Ue, occupazione ancora in calo nella zona euro

L'Italia raggiungerà nel 2013 il pareggio di bilancio in termini strutturali.Il tutto grazie a una manovra aggiuntiva pari a oltre mezzo punto del Pil. Questo in sintesi quanto si legge nel capitolo delle previsioni economiche Unione europea di primavera dedicato all'Italia e reso noto oggi dalla Commissione europea. Occupazione ancora in calo nella zona euro: la Commissione Ue prevede una diminuzione degli occupati dello 0,5% nel 2012 e una situazione invariata nel 2013 (0,0%).

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD