Muore per aver bevuto troppa Coca Cola, chiesto risarcimento alla multinazionale

I familiari di Natasha Marie Harris vogliono portare in tribunale la Coca Cola, perchè sarebbe l'assunzione della bevanda gassata ad averla portata alla morte a 30 anni, a causa di un arresto cardiocircolatorio. La donna era solita consumare circa 10 litri al giorno di Coca Cola e questa abitudine le avrebbe causato diversi malesseri. Ora il suo compagno, che si è detto totalmente ignaro di quelli che potessero essere gli effetti negativi della bevanda, chiede un risarcimento alla Coca Cola, che finora ha respinto ogni accusa.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD