Attrice di Bollywood massacrata in India da attori emergenti

Il mondo del cinema di Bollywood è rimasto sconvolto dalla notizia della morte di Meenakshi Thapar, attrice di origine nepalesi rapita e decapitata brutalmente da due presunti colleghi. La coppia di assassini l'ha invitata a Gorakhpur, città turistica al confine tra l'India e il Nepal, qui i due l'hanno prima presa in ostaggio, chiedendo un riscatto alla famoglia, pagato per metà. Poi l'hanno massacrata fino ad ucciderla. L'omicidio è accaduto il mese scorso, ma è stato scoperto solo sabato dalla polizia. La ventiseienne avrebbe conosciuto i suoi carnefici, la trentaseienne Amit Jaiswal e il suo amante Preeti Surin, sul set della sua ultima pellicola Heroine.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD