Nave fantasma affondata in Alaska, era riapparsa dopo lo tsunami

Il peschereccio giapponese Ryou-Un Maru, la 'nave fantasma' andata alla deriva attraverso l'Oceano Pacifico e ricomparsa al largo delle coste dell'Alaska dopo lo tsunami dello scorso anno, è stata affondata dalla Guardia Costiera statunitense. La nave era ovviamente deserta, ma molte critiche sono arrivate per via del carburante ancora presente nei serbatoi. Il National Oceanic and Atmospheric Administration e l'Environmental Protection Agency hanno studiato il problema decidendo che è stato più sicuro affondare la nave e lasciare evaporare il combustibile in mare aperto, piuttosto che rischiare l'impatto con altre navi sulla stessa rotta.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD