Attiviste iraniane nude protestano contro l'oppressione di Teheran [VIDEO]

Un gruppo di attiviste iraniane hanno deciso di posare nude contro l'oppressione che le donne subiscono a Teheran e in tutto l'Iran. Alcune iraniane rifugiate in Europa hanno deciso di mettersi a nudo in un video che assume i contorni di una vera e propria denuncia nei confronti delle violenze a cui le donne sotto il regime teocratico di Ahmadinejad vengono sottoposte. La protesta ha prodotto anche un calendario di nudo artistico dedicato all'attivista egiziana Aliaa Magda Elmahdy che l'anno scorsò si spogliò "contro le discriminazioni sessuali nel mondo islamico" e a Golshifteh Farahani, l'attrice bandita dall'Iran per aver posato per una rivista francese.

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD