New York, arrestata la scrittrice Naomi Wolf. Ha solidarizzato con gli indignati

Durante la protesta di Occupy Wall Street, la polizia di New York ha arrestato anche Naomi Wolf, una delle femministe più famose del mondo che è poi diventata famosa come scrittrice, soprattutto del libro "Il mito della bellezza". La Wolf era, infatti, stata invitata alla cena di gala organizzata dall'Huffington Post per premiare il governatore Andrew Cuomo, ma ha preferito fermarsi all'esterno del palazzo e solidarizzare con i dimostranti.

Leggi tutto su haisentito.it

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD