Libia, secondo i ribelli di Bengasi è morto un altro figlio di Gheddafi

Secondo quanto riferisce Mohammed Zawawi, il portavoce dei ribelli di Bengasi, uno dei figli di Gheddafi, Khamis, sarebbe stato ucciso durante un raid notturno dagli aerei della Nato. Khamis, che era già stato dato per morto nello scorso marzo, era a capo della 32esima Brigata, la più temuta dagli insorti, tanto da meritarsi il soprannome di "il macellaio". Se la morte venisse confermata, Khamis sarebbe il secondo figlio di Gheddafi ad essere ucciso durante i raid Nato.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD