Libia, Gheddafi non è disposto ad interrompere la guerra per il Ramadan

Muammar Gheddafi non ha intenzione di sospendere la guerra in Libia per il Ramadan. Saif al Islam, figlio di Gheddafi, ha dichiarato: "nessuno pensi che dopo tutti i sacrifici che abbiamo fatto smetteremo di combattere". La Nato aveva proposto la tregua militare per permettere ai musulmani di onorare il mese di digiuno, ma Saif al Islam ha risposto: "non importa se la Nato se ne andrà, i combattimenti continueranno fino a quando tutta la Libia sarà liberata".

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD