Matisse e Cézanne all'asta da Christie’s venduti per 117,086,000 di dollari

New York, sono stati venduti all’asta serale da Christie’s due dipinti: Les Pivoines di Henri Matisse, ed uno studio per una delle cinque versioni di Giocatori di carte realizzate da Paul Cézanne tra il 1890 e il 1896. La tela di Matisse è partita con una base d'asta di 6 milioni si è fermata a 19,122,500 dollari (pari a 14 milioni e mezzo di euro) Cifra identica realizzata per l’atteso acquerello di Paul Cézanne.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD