Montano sulla Pellegrini: "Tra le atlete l'unica un po' stronzetta"

Aldo Montano dalle pagine di Vanity Fair spiega alcuni aneddoti che l'hanno visto protagonista insieme alla regina del nuoto azzurro Federica Pellegrini, durante le Olimpiadi di Londra 2012. "L'atmosfera che si respirava al villaggio olimpico era bellissima - dice -. L'unica un po' stronzetta era la Pellegrini. Se incontri uno con la tuta del tuo Paese è normale salutarsi, lei invece tirava dritto. Schwazer? Non riesco a essere arrabbiato con lui, anche se da sportivo dovrei esserlo per primo. Mi ha fatto tenerezza, e mi è sembrato sincero. In un mondo in cui tutti si arrampicano sugli specchi e negano perfino l'evidenza, lui in conferenza stampa, davanti a 50 microfoni, si è letteralmente tirato giù le mutande e ha detto: fatemi quel che volete»

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD