Insulti alla judoka saudita, il padre minaccia cause

Il padre di Wojdan Shaherkani, la judoka tunisina che ha fatto parlare di se' per via del velo imposto dal genitore durante le gare delle Olimpiadi 2012 a Londra, ha minacciato azioni legali, tramite il suo avvocato, a coloro che hanno offeso la figlia insultandola attraverso commenti su Twitter. "Ho inviato un telegramma urgente al ministro dell'Interno, il principe Ahmed Ben Abdel Aziz, con le copie di tutte le offese messe online su Twitter" ha detto Ali Seraj Abdulrahim Shaherkani. Il padre della judoka ha spiegato di accettare le critiche, ma di non tollerare chi ha offeso l'onore della figlia.

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD