PIL

Immigrati motore del Pil italiano: valgono 127 miliardi, quasi come la Fiat

11 Ott 2016 Nonostante ci sia chi pensa che l'immigrazione è sempre negativa, per l'economia italiana gli immigrati valgono oro. Anzi per la precisione, nel 2015 il Pil prodotto dagli stranieri è stato di 127 miliardi di euro, quasi il fatturato della casa automobilistica Fiat (136 miliardi).

Produzione industriale in salita, +1,7%: impennata del settore auto con +42%

10 Ott 2016 Secondo l'Istat ad agosto la produzione industriale in Italia ha registrato una salita: è aumentata dell'1,7% rispetto a luglio, segnando un incremento del 4,1% su base annua, mentre nella media del trimestre giugno-agosto, c'è stato un un piccolo balzo dello 0,4% rispetto ai tre mesi precedenti.

Istat: confermata la crescita zero nel II trimestre, +0,8% annuo

02 Set 2016 Nel giorno in cui inizia il Forum The European House - Ambrosetti a cui partecipano il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan a Cernobbio, l'Istat ha diffuso i dati del Pil relativo al secondo trimestre del 2016: il prodotto interno lordo nella lettura

Brexit, Fmi taglia le stime di crescita

19 Lug 2016 L'esito del referendum sulla Brexit avrà forti ripercussioni sull'economia globale già alle prese con una "fragile ripresa". Il Fondo monetario internazionale lancia l'allarme.

Brexit, il Pil italiano crescerà solo dello 0,8%

01 Lug 2016 Il Centro studi Confindustria prevede che per effetto della Brexit il Pil italiano, quest'anno crescerà dello 0.8% e nel 2017 dello 0,6%. A dicembre la previsione era di una crescita dell' 1,4% e dell 1,3% nel 2017.

Crisi economica, campani e calabresi stanno peggio dei polacchi

09 Mar 2016 Qual è la situazione delle regioni italiane con la crisi economica? Eurostat, l’agenzia europea di statistica, ha disegnato la mappa della ricchezza e della povertà in Europa. Emerge che alcune regioni del Sud, come Campania e Calabria, sono tra le più povere del vecchio continente.

Debito pubblico italiano, a dicembre 2015 è aumentato di 33,8 miliardi: la vera storia e tutti gli interessi

15 Feb 2016 Sale il debito pubblico in Italia. A certificarlo è la Banca d’Italia nel Supplemento al bollettino statistico “Finanza pubblica, fabbisogno e debito”: a dicembre 2015 il debito è salito di 33,8 miliardi di euro rispetto allo stesso periodo del 2014, segnando un totale di 2.169,9 miliardi.

Studenti italiani somari in matematica, inglese e informatica

15 Feb 2016 Il 22 febbraio 2016 scadono le iscrizioni scolastiche per gli studenti del primo anno della scuola primaria, della scuola secondaria di primo grado e della scuola secondaria di secondo grado, come anche per i giovani che hanno intenzione di frequentare un Centro di Formazione Regionale (CFP) in Piem

Legge di stabilità 2016, tutte le novità del testo definitivo

23 Dic 2015 La legge di Stabilità 2016 è stata approvata in via definitiva.

Province dove si vive meglio in Italia, la classifica

21 Dic 2015 Ecco la classifica delle province dove si vive meglio in Italia in base alla qualità della vita.

Settimana lavorativa corta: i paesi dove si lavora di più e si produce di meno

04 Nov 2015 Più si lavora meno si produce: la conferma arriva dall'incrocio dei dati Ocse su ore lavorate e produttività nel 2014.

Acquisti on line danneggiano economia italiana: ci guadagnano le società straniere

27 Ott 2015 Gli acquisti on line danneggiano economia italiana? Il mercato degli acquisti sul web in Italia vale 24 miliardi e il valore degli acquisti online degli italiani raggiunge nel 2015 i 16,6 miliardi di euro con un incremento in valore del 16% rispetto al 2014 pari a oltre 2,2 miliardi di euro, generat

Acqua su Marte e non in Africa: perché si investe per trovarla su altri pianeti e non sulla Terra?

28 Set 2015   La Nasa ha svelato un mistero "spaziale" relativo alla missione esplorativa su Marte.

I 10 paesi con il maggior debito pubblico

13 Lug 2015 La crisi greca ha vissuto momenti difficili e, se qualche passo in avanti è stato fatto con il nuovo accordo, non può dirsi ancora risolta. Al centro del dibattito tra il governo ellenico e l'Euro gruppo c'è stato il debito o meglio la sua ristrutturazione, visto che di tagli non si è parlato.

Default Grecia, Tsipras si prepara a trattare con l’UE

09 Lug 2015 Un lungo applauso, deputati con i cartelli Oxi (no), ma anche qualche fischio hanno accolto Alexis Tsipras, all'assemblea plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo.

Pagina 1 di 2