Imu

Ravvedimento operoso Imu e Tasi 2016: come pagare in ritardo

19 Dic 2016 Il pagamento del saldo IMU e TASI scadeva lo scorso 16 dicembre: se vi siete dimenticati o per qualche ragione non avete fatto in tempo a saldare, ora non vi rimangono molte soluzioni, dovrete necessariamente pagare delle sanzioni.

Pagamento IMU e TASI 2016 in scadenza il 16 dicembre: tutte le novità

12 Dic 2016 L'Imu 2016 è in scadenza, il termine per il pagamento del saldo è venerdì 16 dicembre. Entro tale data i proprietari di immobili sono chiamati a versare il saldo di Imu (abolita per la prima casa) e Tasi.

Imu e Tasi 2016, chi deve pagare l’acconto del 16 giugno? Le regole

15 Giu 2016 Giovedì 16 giugno è fissata la scadenza per il pagamento dell'acconto della Tasi e dell'Imu del 2016.

100mila euro di Imu arretrati, la Chiesa fa appello a Renzi: ‘Così chiudiamo’

23 Mag 2016 100 mila euro di Imu arretrati: è la pesante richiesta inviata dal Comune di Ferrara alla Curia, con la preghiera di saldare la cifra. Dal canto suo, il vescovo Luigi Negri, dinanzi all'onerosa richiesta, non ha avuto altra soluzione che rivolgersi a Renzi, chiedendo il suo intervento.

Baratto amministrativo: cos’è, come funziona e dove è possibile?

02 Mar 2016 Introdotto dal decreto sblocca Italia varato dal governo Renzi, il baratto amministrativo consiste nella possibilità di non pagare le tasse comunali arretrate come IMU e TARI, ad esempio, offrendo in cambio il proprio lavoro. Avete capito bene: manodopera come moneta per estinguere i debiti.

Legge di stabilità 2016, tutte le novità del testo definitivo

23 Dic 2015 La legge di Stabilità 2016 è stata approvata in via definitiva.

Saldo Imu 2015, quando si paga? Aliquote e scadenza

02 Dic 2015 Si avvicina la data di scadenza del saldo Imu 2015, da versare entro il 16 dicembre.

Tassa sulla casa abolita: chi deve ancora pagare comunque e perché?

26 Ott 2015 Una delle novità più rilevanti della Legge di Stabilità è l'abolizione della tassa sulla casa. A partire infatti, dal prossimo 16 dicembre, circa 20 milioni di italiani smetteranno di pagare la Tasi, ovviamente dopo aver saldato gli importi dovuti per il 2015.

Imu e Tasi: quali sono le differenze?

19 Ott 2015 Il governo Renzi promette di abolire l'Imu e la Tasi, eliminando di fatto la tassa sulla prima casa per tutti gli italiani. In realtà, si tratta di due imposte diverse, pur riferendosi entrambe alla proprietà degli immobili.

Tassa sulla prima casa in Italia: tutti i nomi e le volte in cui è già stata abolita

19 Ott 2015 Abolita, rimessa, modificata, rinominata e infine eliminata: una storia lunga e complessa quella della tassa sulla prima casa in Italia.

Abolizione Imu sulla prima casa: cosa prevede la manovra di Renzi?

19 Ott 2015 Alla fine Matteo Renzi ha fatto quello che aveva promesso e ha eliminato la tassa sulla prima casa con la legge di stabilità 2016.

Tassa sulla prima casa: perché non è (sempre) giusto abolirla?

19 Ott 2015 L'annuncio del governo di voler abolire la tassa sulla prima casa sta già facendo discutere. Ai toni trionfalistici dell'esecutivo, i critici rispondono che in questo modo si avvantaggiano i più ricchi e che non sempre è giusto abolirla.

Papa Francesco: ”Se i conventi diventano hotel paghino le tasse”

15 Set 2015 Dopo aver visto gli atti dal Dipartimento entrate di Roma Capitale, un gruppo di Radicali ha scoperto che per il 40% dei confortevoli alberghi gestiti da religiosi (circa 300 strutture con prezzi a 4 stelle) e di proprietà della Chiesa, non è mai stata versata l’Imu, mentre un altro 20% lo versa

Local tax 2016 Italia: come si calcola? Tutte le ipotesi

19 Ago 2015 Mentre si attende che sul tavolo di Matteo Renzi arrivino le proposte sulla nuova Local Tax, l'imposta unica locale che andrebbe a sostituire Imu e Tasi e che dovrebbe essere attiva dal 2016, gli esperti passano in rassegna le possibili ipotesi per la gestione delle tasse da fare pagare ai cittadini

Riforma fiscale Renzi 2015: tutte le tasse che saranno abolite o modificate

14 Ago 2015 Il premier Renzi e il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan puntano ad una crescita dell’economia nel 2015 che sia pari ad almeno lo 0,7% rispetto all’anno scorso. Da questo punto di vista gli istituti di ricerca sono ben poco disponibili a credere ad un’ipotesi del genere.

Pagina 1 di 3