Demanio: immobili gratis per gli under 40, giovani imprenditori

Per partecipare al bando ‘Valore Paese – Cammini e Percorsi’ dell'Agenzia del Demanio, c'è tempo fino al prossimo 11 dicembre 2017. La concessione gratuita avrà una validità di nove anni.

da , il

    Demanio: immobili gratis per gli under 40, giovani imprenditori

    (Immagine FOTO di Ago76, licenza CC senza modifiche)

    Demanio: immobili gratis per gli under 40, che siano giovani imprenditori. Imprese, cooperative e associazioni, che siano composte in maggioranza da lavoratori sotto la soglia dei 40 anni, potranno aggiudicarsi uno dei 43 immobili abbandonati messi a disposizione. La concessione gratuita avrà una validità di 9 anni. Per partecipare al bando ‘Valore Paese – Cammini e Percorsi’ dell’Agenzia del Demanio, avrete tempo fino al prossimo 11 dicembre 2017.

    Gli edifici messi a disposizione dall’Agenzia del Demanio per il bando ‘Valore Paese – Cammini e Percorsi’ sono per lo più immobili storici, case cantoniere, torri, conventi, ex caselli ferroviari e vari fabbricati distribuiti su tutto il territorio nazionale, da Nord a Sud. Si tratta in totale di 43 strutture che verranno offerte gratuitamente per nove anni a giovani imprenditori under 40.

    L’obiettivo del bando è principalmente quello di salvare dallo stato attuale di abbandono questi edifici, donando loro una nuova possibilità di vita e reimpiego. È doveroso sottolineare che è la prima volta che l’Agenzia del Demanio propone la formula della concessione gratuita per aiutare i giovani imprenditori.

    I giovani under 40 interessati, che intendono partecipare al bando, dovranno presentare dei progetti che siano coerenti con l’intento dell’iniziativa stessa. Riuso è la parola chiave delle proposte, che dovranno contenere idee e soluzioni che puntino su innovazione e turismo sostenibile, con un occhio sempre vigile alla conservazione dell’identità degli immobili. Quindi novità e conservazione dovranno coesistere in perfetto equilibrio. Sono questi gli elementi determinanti per la decisione finale.

    Infine, l’Agenzia del Demanio ha pensato anche a chi non ha le possibilità economiche per dare vita a una propria start up, sottoscrivendo un accordo con l’Ente nazionale per il Microcredito (che varrà in futuro anche per altri bandi).