Sciopero Treni Marzo 2017: in Liguria tre giorni di stop, poi sciopera anche Trenord

C'è sciopero treni in Liguria proclamato per tre giorni dai sindacati, poi seguirà Trenord. Ecco le modalità e gli orari dello sciopero dei lavoratori delle Ferrovie che protestano per la sicurezza e per la mancanza di personale e manutenzione.

da , il

    Sciopero Treni Marzo 2017: in Liguria tre giorni di stop, poi sciopera anche Trenord

    Novità per lo sciopero dei treni oggi, il 10 marzo 2017 è arrivata la comunicazione dello sciopero treni in Liguria che si terrà nei giorni prossimi, ma ricordiamo ai nostri lettori che c’è anche uno Sciopero Trenord proclamato per i prossimi giorni, lo hanno fatto sapere i sindacati attraverso una nota: andiamo per ordine e vediamo i dettagli dello sciopero treni di marzo 2017 con orari e modalità dello stop dei trasporti nelle diverse regioni.

    SCIOPERO TRENI LIGURIA

    E’ stato indetto uno sciopero treni a marzo 2017 in Liguria, che si articolerà su tre giorni in tutto. Per la precisione il prossimo sciopero dei treni in Liguria, il cui annuncio è arrivato proprio dopo lo sciopero generale dello scorso 8 marzo, sarà spalmato nei giorni 18, 19 e 20 marzo. Ma gli orari restano ancora da comunicare.

    SCIOPERO TRENITALIA

    I dipendenti liguri di Trenitalia Ferrovie dello Stato hanno annunciato una nuova protesta. Lo sciopero Trenitalia è stato proclamato dalle sigle Filt Cgil Fit Cisl Orsa e Fast, che si lamentano della scarsa sicurezza a bordo dei treni, la carenza di personale in tutti i settori – in particolare sulla manovra, nelle biglietterie e negli uffici – e l’assenza di manutenzioni. “Nonostante lo sciopero del 17 febbraio scorso – fanno sapere i sindacati in una nota – Azienda e Regione Liguria si sono dimostrate sorde alle richieste sindacali, pertanto è stata organizzata questa ulteriore protesta”. I viaggiatori si dovranno quindi preparare a uno sciopero trasporti ferroviari di tre giorni che renderà difficile ai pendolari muoversi in Liguria.

    SCIOPERO TRENORD

    Le tre giornate di sciopero regionale del comparto ferroviario in Liguria saranno seguite da un altro sciopero indetto dai lavoratori Trenord. Il nuovo sciopero Trenord sarà articolato su 2 giorni, ovvero martedì 21 e mercoledì 22 marzo. Lo sciopero di 24 ore che interessa il personale Trenord era inizialmente stato messo in calendario per il 28 febbraio e il 1 marzo, ma è stato poi differito. Come riportato sul sito del Ministero dei trasporti, i dipendenti dell’azienda incroceranno le braccia dalle ore 21.00 del 21 marzo alla stessa ora del 22 marzo.

    SCIOPERO TRENI ORARI E MODALITA’

    Durante lo sciopero, i treni regionali e suburbani potranno subire variazioni e cancellazioni. Come sempre accade in caso di sciopero su più turni, alcuni disagi potranno verificarsi anche prima dello sciopero e alla ripresa del servizio. Al momento da parte delle aziende di trasporti interessate dagli scioperi non sono state comunicate note ufficiali con orari e modalità dello stop, ma dovrebbero essere previste le consuete fasce di garanzia. Vi terremo aggiornati.