NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Milano: sciopero ATM 8 marzo 2017, la situazione di metropolitana, autobus, tram e treni

Milano: sciopero ATM 8 marzo 2017, la situazione di metropolitana, autobus, tram e treni

Sciopero dei mezzi pubblici a Milano proclamato per l'8 marzo 2017, ecco tutte le info necessarie da sapere per riuscire a sopravvivere alla giornata nera di sciopero generale nazionale e internazionale che riguarda anche treni, autobus, tram e metro.

da in Economia, Scioperi, Sciopero dei mezzi pubblici, Sciopero treni, Trasporti, Treni, Trenitalia, Trenord
Ultimo aggiornamento:
    Milano: sciopero ATM 8 marzo 2017, la situazione di metropolitana, autobus, tram e treni

    Milano: sciopero dei mezzi e cittadini a piedi. Da ATM metropolitana, autobus e tram fermi. Disagi anche per i lavoratori che si spostano in treno. Il sito di ATM informa che dalle 18:00 di mercoledì 8 marzo tutto il personale dell’organizzazione sindacale USB entra in sciopero. Lo sciopero continuerà fino al termine del servizio.

    In occasione dello Sciopero Generale dell’8 marzo 2017 ci sarà ovviamente anche Sciopero a Milano. Come previsto lo sciopero dei mezzi pubblici a Milano porterà caos in città, dato che si tratta di uno sciopero generale piuttosto partecipato. Ci saranno disagi di vario tipo per i viaggiatori e per i pendolari che usano il treno, l’autobus, il tram o la metropolitana. Abbiamo raccolto di seguito tutte le NEWS sullo Sciopero a Milano, facilmente consultabili dai nostri lettori.

    Si annuncia un mercoledì nero per i pendolari a causa dello sciopero dei mezzi pubblici a Milano. Il giorno della Festa della donna, mercoledì 8 marzo ci sarà dunque sciopero mezzi che coinvolgerà treni, metropolitana, bus e tram. Lo sciopero generale e globale dell’8 marzo avrà ripercussioni sul trasporto pubblico ma anche su quello privato.

    Lo ricordiamo, quindi, lo sciopero dei mezzi pubblici a Milano porterà disagi a coloro che utilizzano metro, tram, bus e treni, ma anche per chi si muove con i propri mezzi, dato che le strade saranno congestionate. Ad ogni modo, lo sciopero generale sarà di 24 ore e dunque i lavoratori incroceranno le braccia in diverse fasce orarie. Per lo sciopero treni rimandiamo al capitolo sui treni garantiti e le fasce di garanzia. Ecco tutte le informazioni su ATM, linee Trenord, Trenitalia e Italo. Informazioni anche per chi usa il treno per raggiungere gli aeroporti lombardi.

    Sciopero Milano oggi: news anche per quanto riguarda lo sciopero ATM. I mezzi pubblici milanesi non circoleranno come di consueto, ma i lavoratori seguiranno varie modalità di partecipazione allo sciopero, a Milano l’agitazione è prevista dalle 8,45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio.

    In occasione dello sciopero a Milano, Trenitalia fa sapere con la consueta nota che alcuni treni a lunga percorrenza saranno garantiti. Lo sciopero treni partirà alle ore 00.00 alle ore 21.00 di mercoledì 8 marzo 2017. Le Frecce circoleranno regolarmente.

    Nelle giornate di sciopero Trenitalia assicura infatti servizi minimi di trasporto predisposti a seguito di accordi con le Organizzazioni sindacali. I treni che già sono in viaggio a sciopero iniziato arrivano comunque a destinazione se è raggiungibile entro un’ora dall’inizio dell’agitazione sindacale; trascorso tale periodo, i treni possono fermarsi in stazioni precedenti la destinazione finale. Oltre alle prestazioni indispensabili, Trenitalia può garantire ulteriori servizi integrativi che vengono resi noti attraverso avvisi e direttamente sul sito. Per quanto riguarda Treni del Trasporto Locale saranno in parte garantiti, come sempre avviene in caso di sciopero (i servizi essenziali sono garantiti nelle fasce orarie di maggiore frequentazione – dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00 dei giorni feriali). I treni regionali potranno dunque subire ritardi, cancellazioni o variazioni.

    In vista dello sciopero dell’8 marzo 2017, al fine di diminuire i disagi causati ai viaggiatori di Italo, sul sito www.italotreno.it è stata pubblicata la lista dei treni garantiti, che riportiamo per i nostri lettori.

    sciopero treni italo garantiti

    Come molti viaggiatori hanno avuto modo di verificare di persona durante i mesi di gennaio e febbraio, anche a marzo ci sono ancora in corso dei lavori di potenziamento infrastrutturale che riguardano diverse stazioni e linee ferroviarie della rete lombarda, quindi alle modifiche di orario e di percorso dovute ai lavori si aggiunge lo sciopero dell’8 marzo che porterà disagi alla circolazione dei treni TRENORD a Milano e in tutta la Lombardia. Lo stop è previsto dalle 21 del 7 marzo alle 21 del giorno dopo. Il servizio Regionale, Suburbano, Aeroportuale, così come la lunga percorrenza di Trenord, potrebbero subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni. Verranno comunque rispettate le fasce orarie di garanzia 6.00 – 9.00 / 18.00 – 21.00 e viaggeranno i treni inseriti nella lista dei ”Servizi Minimi Garantiti’ disponibile sul sito trenord.it

    I collegamenti aeroportuali ‘Milano Cadorna – Milano Centrale – Malpensa Aeroporto’ e ‘Malpensa Aeroporto – Bellinzona’, in caso di non effettuazione dei treni, potranno essere sostituiti da autobus Point-to-Point (cioè senza fermate intermedie) per le sole tratte ‘Luino – Malpensa Aeroporto’ e ‘Malpensa Aeroporto – Milano Cadorna’.

    Come appare chiaro, lo sciopero dell’8 marzo metterà a dura prova il trasporto pubblico locale a Milano, ma anche a livello nazionale. Lo stop durerà per un’intera giornata con queste modalità:
    - TRASPORTO AEREO: 00.00 – 23.59;
    - TRASPORTO FERROVIARIO: 00.00 – 21.00;
    - TRASPORTO PUBBLICO LOCALE: 24 ORE con varie modalità;
    - TRASPORTO MARITTIMO 24 ORE: Isole maggiori da 1 ora prima delle partenze dell’8 marzo, Isole minori dalle 00.01 ALLE 24.00 DELL’8 marzo;
    - ANAS: 24 ore;
    - TRASPORTO MERCI E LOGISTICA: 24 ore.

    La Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica comunica che l’Associazione Sindacale SGB – Sindacato Generale di Base ha proclamato per l’intera giornata dell’8 marzo 2017, lo sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private, Scuola compresa (in Italia e all’estero), per i turnisti compreso il primo turno montante. Al fine di contemperare l’esercizio del diritto di sciopero con il godimento dei diritti della persona costituzionalmente tutelati ai sensi dell’art.1 della legge 12 giugno 1990, n.146, nel corso dello sciopero saranno assicurati, dalle Amministrazioni pubbliche interessate, adeguati livelli di funzionamento dei servizi pubblici essenziali di cui all’articolo 2 della legge 12 giugno 1990, n. 146 e successive modificazioni ed integrazioni, mediante l’erogazione delle prestazioni indispensabili individuate dai contratti collettivi di lavoro, così come interpretati dalla Commissione di Garanzia ai sensi dell’art. 13 della citata legge n. 146/1990 e successive modificazioni ed integrazioni.

    1155

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EconomiaScioperiSciopero dei mezzi pubbliciSciopero treniTrasportiTreniTrenitaliaTrenord
    PIÙ POPOLARI