Esselunga: lo spot di Natale è una favola d’autore

L'azienda augura così un buon Natale a tutti gli italiani

da , il

    Esselunga: spot di Natale firmato da Chris Columbus

    A Natale il regalo di Esselunga è un video d’autore che racconta una favola. Lo spot immerge gli spettatori nella sognante e calda magia delle feste e mira a ricordare ai clienti che potranno tentare la fortuna e vincere i premi in palio semplicemente facendo la spesa.

    Seguendo lo spirito di eccellenza e innovazione che ha sempre guidato la mano del compianto fondatore Bernardo Caprotti, il progetto dello spot natalizio è stato affidato al regista Chris Columbus, che ha saputo reinventare una Storia di Natale con un Babbo Natale protagonista che in un freddo Polo Nord vive in un’atmosfera tutt’altro che fredda.

    “Esselunga ha dato al mio staff e a me la possibilità di creare un mondo che credo farà innamorare i bambini italiani: un mondo mai visto prima, un luogo magico. E mi sento molto privilegiato e onorato di essere stato parte di tutto questo”, ha confessato il regista.

    (Chris Columbus e Ian Redford, l’attore che interpreta Babbo Natale)

    Allo spot hanno lavorato anche Jon Hutman alla scenografia (‘The tourist’, ‘L’amore non va in vacanza’, ‘L’uomo che sussurrava ai cavalli’) e John Mathieson alla fotografia (‘Il Gladiatore’, ‘Hannibal’, ‘Robin Hood’ di Ridley Scott), e la costumista e make up artist Penny Rose, premiata per i migliori abiti da scena della saga ‘I pirati dei Caraibi’.

    (Interno della casa di Babbo Natale, scenografia di Jon Hutman ai Pinewood Studios di Londra)

    Chris Columbus ha raccontato come ha concepito lo spot, e come ha avuto l’idea di renderlo così particolare, di curarlo nei dettagli, in qualche modo ispirandosi anche allo spirito di Caprotti, l’imprenditore lombardo che amava curare anche i minimi particolari della sua azienda, fino a visitare personalmente ogni singolo negozio della catena Esselunga.

    (In dettaglio lo scrittoio di Babbo Natale)

    Il regista americano (quello di ‘Mrs Doubtfire’, ‘Mamma, ho perso l’aereo’ e dei primi due film della saga di ‘Harry Potter,’ per intenderci) in questa occasione è al suo primo spot natalizio in Italia, e proprio con Esselunga ha pensato fosse giusto sperimentare qualcosa di più: “Ho pensato che c’era la possibilità di creare il mondo in cui vive Babbo Natale in un modo mai visto prima. Non sono mai stato soddisfatto di come veniva raccontato in precedenza in altri film e programmi televisivi. Ho pensato invece che avrebbe dovuto essere un luogo magico e caldo, che avrebbe dovuto prendere per mano le persone invitandole a entrare”, ha raccontato Chris Columbus.

    Infatti lo spot racconta un’inusuale vigilia di Natale in un caldo Polo Nord dove, invece della neve, cadono dal cielo tante letterine che rappresentano i desideri delle persone. Ma sono talmente tante che Babbo Natale e i suoi fedeli collaboratori elfi (interpretati da 25 bambini) fanno fatica a raccoglierle tutte.

    Le renne cominciano a presagire il disastro: non riusciranno mai a portare a destinazione tutti i pacchi con i regali di Natale! Ma ecco la svolta: alla slitta è meglio preferire un comodo camion Esselunga da riempire zeppo di doni. Ovviamente con un autista d’eccezione, Babbo Natale in persona che viene fino in Italia giusto in tempo per la speciale consegna. La storia scorre con una colonna sonora divertente, una cover della popolare canzone ‘I want a hippopotamus for Christmas’.

    Ma insieme ai buoni sentimenti Esselunga ha anche fiuto per gli affari: i premi messi in palio per la promozione di Natale 2016 con le cartoline ‘apri e vinci’ sono: mille iPhone 7 32Gb al giorno (per un totale di 24 mila smartphone), 96 mila Magnum di Prosecco Val d’Oca e 96 mila buoni spesa del valore di 30 euro spendibili presso i negozi Esselunga a partire dal 2 gennaio 2017. Per i meno fortunati che non vinceranno nulla c’è un’ulteriore possibilità di vincere un premio di consolazione partecipando all’estrazione di 4.800 iPod Shuffle da 2 GB leggendo il codice a barre delle cartoline tramite l’app per smartphone.