Sms Equitalia: come attivare il servizio di alert per scadenze e pagamenti

Sms Equitalia: come attivare il servizio di alert per scadenze e pagamenti

Un nuovo passo avanti verso i contribuenti

da in Economia, Equitalia, Multe, Tasse
Ultimo aggiornamento:
    Sms Equitalia: come attivare il servizio di alert per scadenze e pagamenti

    Equitalia, nell’ottica della semplificazione dei meccanismi e nel rispetto del progetto di fornitura di strumenti innovativi al cittadino, lancia un nuovo servizio chiamato ‘Se Mi Scordo’, che avvisa il contribuente via Sms o tramite email dell’imminente arrivo di cartelle esattoriali, della scadenza di eventuali rate etc… Per poterne usufruire, deve essere attivato dal soggetto interessato e può essere revocato in qualsiasi momento. Si tratta di un servizio puramente informativo, che non può in alcun modo sostituirsi alla documentazione vera e propria, pertanto non possiede alcun valore giuridico.

    Per attivare il servizio Sms ‘Se mi scordo’ di Equitalia ci sono due strade: è possibile recarsi direttamente presso uno degli sportelli Equitalia per compilare l’apposito modulo, oppure si può seguire la procedura online. Per chi predilige l’approccio diretto con gli uffici territoriali, Equitalia ricorda che l’orario di apertura è dalle 8:15 alle 13:15, mentre negli sportelli ad alta affluenza (Napoli, Torino, Milano e Roma), l’orario è prolungato sino alle 15:15.

    Chi invece intende seguire la procedura online dovrà munirsi delle credenziali di accesso per l’area riservata (SPID, Agenzia delle Entrate, INPS, Carta Nazionale dei Servizi); una volta entrato dovrà cliccare sul link ‘Se Mi scordo’.

    In entrambi i casi, il contribuente dovrà fornire il proprio numero di cellulare oppure l’indirizzo email, a cui intende ricevere i messaggi di alert.

    E per chi volesse saperne di più, sul portale di Equitalia è stata creata un’area riservata in cui è possibile consultare la propria situazione. Inoltre si può richiedere assistenza rivolgendosi agli sportelli oppure chiamando il numero unico 060101 da telefono fisso o cellulare.

    Il progetto Sms ‘Se mi scordo’, voluto dall’amministratore delegato Ernesto Maria Ruffini, attualmente prevede tre tipologie di comunicazioni:

    -Avverte l’utente quando un ente tipo Agenzia delle Entrate, Inps, Inail, oppure Ordini professionali territoriali, Aziende di trasporti, oppure Comuni, Province e Regioni affida a Equitalia un debito da riscuotere;

    -Avverte l’utente quando ha all’attivo un piano di rateizzazione con Equitalia e non sono state pagate la metà del numero massimo di rate previste per la scadenza del piano;

    -Avverte l’utente quando manca solo una rata prima della decadenza dal piano concordato.

    Ernesto Maria Ruffini ha sottolineato come Equitalia abbia chiare intenzioni ‘di porsi al fianco dei cittadini e non contro, per offrire servizi più semplici e moderni. Migliorando il servizio e con un nuovo approccio ispirato alla fiducia, il cittadino ricambia e cerca di mettersi in regola’.

    517

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EconomiaEquitaliaMulteTasse
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI