Sciopero trasporti ATAC a Roma del 15 novembre 2016: chiuse metro A, B e C. Bus e tram rallentati

Sciopero trasporti ATAC a Roma del 15 novembre 2016: chiuse metro A, B e C. Bus e tram rallentati

L'astensione è iniziata alle 8.30, prossima fascia di garanzia prevista dalle 17 alle 20

da in Economia, News Economia, Scioperi, Sciopero dei mezzi pubblici, Sciopero treni
Ultimo aggiornamento:
    Sciopero trasporti ATAC a Roma del 15 novembre 2016: chiuse metro A, B e C. Bus e tram rallentati

    Ecco la situazione reale in seguito allo sciopero dei mezzi pubblici a Roma organizzato per il 15 novembre 2016 dai lavoratori del trasporto pubblico ATAC. Le ultime corse delle metro A-B/B1 e C sono partite alle 8.30. Restano ferme anche le linee Termini-Centocelle e Roma-Lido, nonché 13 linee del consorzio Roma Tpl, che gestisce il trasporto in periferia. Si segnalano anche possibili cancellazioni di corse sulle tratte urbana ed extraurbana della Roma-Viterbo, come anche rallentamenti e disagi per tram e bus.

    Lo sciopero dei trasporti a Roma è stato indetto dalle sigle sindacali Orsa Tpl, Faisa Confail, Sul Ct, Utl e Usb per protestare contro l’accordo raggiunto nel luglio 2015 tra ATAC e i tre sindacati maggiori, Cgil, Cisl e Uil.

    Lo sciopero oggi riguarda l’intera rete ATAC: metropolitane, bus, tram e ferrovie regionali Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Centocelle.

    Sul sito di ATAC si parla di possibili interruzioni del servizio di biglietteria e si precisa che nelle stazioni eventualmente rimaste aperte, non sarà garantito il servizio di scale mobili o ascensori.

    Contemporaneamente alla mobilitazione di ATAC è in corso anche un’agitazione dei lavoratori di Roma Tpl, società che gestisce le linee periferiche capitoline, con lo stop di 12 tratte nei quadranti Sud e Ovest della Capitale. Da questa mattina, quindi, forti disagi si registrano su diversi collegamenti. Non sono in servizio le linee: 028 – 146 – 546 -763 – 775 – 889 -907 – 912 – 985 – 992 – 993 -999 – C19.

    Il servizio di trasporto pubblico dovrebbe riprendere nella fascia di garanzia, assicurata dalle 17 alle 20, anche se disagi e cancellazioni si potrebbero comunque verificare pure sui bus notturni, nella notte tra martedì e mercoledì.



    SITUAZIONE DEL TRAFFICO A ROMA IN TEMPO REALE

    A causa dello sciopero dei mezzi pubblici e di varie deviazioni, chiusure e incidenti il traffico in diverse zone della Capitale è andato in tilt. Si segnalano:

    Rallentamenti sul Gra in prossimità delle uscite Tiburtina, Flaminia, Salaria e Appia.

    Traffico rallentato su via Flaminia, tra viadotto del Giubileo e via di Grottarossa direzione centro.

    Causa dissesto stradale si viaggia solo su una carreggiata in via Appia Nuova, tra via Quarto Miglio e via del Quadraro. La via Appia Pignatelli è chiusa all’altezza del civico 269.

    Code sulla via del Mare, direzione Roma: da Acilia fino a San Paolo si viaggia con tempi di percorrenza fino a 40 minuti.

    Viabilità in tilt nel quartiere Parioli: alle 9.40 un incidente su Viale Liegi ha bloccato il transito fino a via Antonio Stoppani.

    Sempre a causa di un incidente, sul Lungotevere Sangallo si segnala la presenza di olio sulla strada. Il traffico è stato deviato.

    Chiusa in entrambe le direzioni per tamponamento a catena via Cassia all’altezza di via dell’Isola Farnese.

    È ancora chiusa al transito per controllo tecnico la rampa della Tangenziale Est, direzione Prenestina che ha subito dei danneggiamenti in seguito al terremoto dello scorso 31 ottobre.

    948

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EconomiaNews EconomiaScioperiSciopero dei mezzi pubbliciSciopero treni

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI