Sciopero trasporti venerdì 21 ottobre: dettagli e info utili per i viaggiatori

Sciopero trasporti venerdì 21 ottobre: dettagli e info utili per i viaggiatori

Disagi per chi deve viaggiare utilizzando i mezzi pubblici

da in Economia, News Economia, Scioperi, Sciopero dei mezzi pubblici, Sciopero treni
Ultimo aggiornamento:
    Sciopero trasporti venerdì 21 ottobre: dettagli e info utili per i viaggiatori

    C’è sciopero venerdì 21 ottobre e si preannuncia una giornata di disagi per pendolari e viaggiatori. Lo sciopero dei trasporti in programma non è soltanto circoscritto al settore, ma essendo generale riguarderà tutti i lavoratori, sia del settore pubblico che di quello privato. I sindacati hanno infatti organizzato la giornata di mobilitazione nazionale di 24 ore per manifestare contro le politiche economiche del governo Renzi, la legge Fornero ancora in vigore, la riforma della Costituzione e quella scolastica. Per quanto riguarda aerei, treni e altri mezzi di trasporto pubblici, vediamo di seguito i dettagli dello sciopero con info utili per i viaggiatori.

    I lavoratori del trasporto aereo sciopereranno per 24 ore, ma saranno assicurati i voli nelle fasce di garanzia dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21.

    I dipendenti delle società di trasporto marittimo sciopereranno a partire da un’ora prima delle partenze di venerdì 21 ottobre.

    Il personale fisso del trasporto ferroviario sciopererà per 24 ore, mentre gli addetti alla circolazione dei treni sciopereranno dalle 9 alle 17.

    Nel dettaglio TRENITALIA ha confermato che le Frecce non subiranno variazioni e circoleranno regolarmente, mentre ha fornito dei dettagli sui treni a lunga percorrenza che subiranno modifiche. Eccoli nella tabella di seguito:

    TRENO PROVENIENZA ORA PARTENZA DESTINAZIONE ORA ARRIVO NOTE
    IC 603 BOLOGNA CENTRALE 08:00 LECCE 17:06 CANCELLATO
    IC 608 LECCE 06:26 BOLOGNA CENTRALE 15:00 CANCELLATO
    IC 665 MILANO CENTRALE 12:10 LA SPEZIA CENTRALE 15:21 CANCELLATO
    IC 680 LA SPEZIA CENTRALE 16:40 MILANO CENTRALE 19:50 CANCELLATO
    IC 721 MESSINA CENTRALE 15:55 SIRACUSA 18:29 CANCELLATO
    IC 722 SIRACUSA 07:32 MESSINA CENTRALE 09:56 CANCELLATO
    IC 723 ROMA TERMINI 07:26 PALERMO CENTRALE 19:00 Limitato Villa S.Giovanni
    IC 728 PALERMO CENTRALE 07:00 ROMA TERMINI 18:34 Originario da Villa S.Giovanni
    IC 35370 LIVORNO CENTRALE 11:24 MILANO CENTRALE 15:50 CANCELLATO
    IC 35273 MILANO CENTRALE 16:05 LIVORNO CENTRALE 20:35 CANCELLATO

    Nel trasporto regionale, sebbene la fascia oraria dello sciopero non contempli servizi minimi previsti per legge, Trenitalia ha fatto sapere che sarà impegnata a offrire un adeguato livello di servizio. Sarà inoltre garantito il collegamento fra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino, con il treno ”Leonardo Express” o con autobus sostitutivi.

    Anche Ntv (la società proprietaria dei treni Italo) ha reso noto l’elenco di TRENI ITALO che viaggeranno regolarmente, eccoli riportati nello schema di seguito:

    italo treno sciopero 21 ottobre

    Mentre Trenord, l’azienda dei treni regionali lombardi, fa sapere che lo sciopero di venerdì 21 ottobre 2016 partirà dalle 9.00 per finire alle 17.00, pertanto i treni Regionali, Suburbani e a Lunga percorrenza di Trenord potranno subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni.

    Viaggeranno regolarmente i treni che da Orario Ufficiale partono entro le ore 9.00 e arrivano a destinazione finale entro le 10.00. A rischio anche il Servizio Aeroportuale Malpensa Express e il collegamento Malpensa Aeroporto-Bellinzona. In questo caso, le corse non effettuate sulle tratte Milano Cadorna-Malpensa e Malpensa-Bellinzona saranno sostituite con autobus non stop e senza fermate intermedie. Durante lo sciopero è possibile seguire la circolazione in tempo reale sull’APP Trenord.

    Lo sciopero coinvolgerà anche i lavoratori delle aziende del trasporto pubblico locale, con modalità che varieranno da città a città:

    NAPOLI: i trasporti nella città partenopea saranno garantiti dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 17 alle 20.

    ROMA: ATAC ha annunciato che il servizio sarà garantito da inizio turno alle 8.30 e dalle 17 alle 20.

    FIRENZE: il servizio è garantito da inizio turno alle 9 e dalle 12 alle 15.

    BOLOGNA: i mezzi circoleranno regolarmente da inizio turno alle 8.30 e dalle 16.30 alle 19.30.

    MILANO: il servizio dei mezzi pubblici sarà regolare da inizio turno fino alle 8.45 e dalle 15 alle 18.

    TORINO: i mezzi circoleranno normalmente dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15.

    681

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EconomiaNews EconomiaScioperiSciopero dei mezzi pubbliciSciopero treni
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI