Istat, povertà estrema in Italia per 4,6 milioni di persone

Istat, povertà estrema in Italia per 4,6 milioni di persone

Il numero più alto dal 2005 a oggi

da in Economia, Istat, Povertà
Ultimo aggiornamento:
    Istat, povertà estrema in Italia per 4,6 milioni di persone

    I dati dell’Istituto nazionale di statistica sono raggelanti. Nel 2015 si stima che le famiglie residenti in condizione di povertà assoluta siano pari a 1 milione e 582 mila e gli individui a 4 milioni e 598 mila. E’ il numero più alto dal 2005 a oggi. Lo comunica l’Istat nel suo rapporto su ‘La povertà in Italia nel 2015′.
    La povertà assoluta si mantiene stabile per le famiglie, almeno per quanto concerne gli ultimi tre anni non si registrano variazioni significative, cresce però il dato in termini di singole persone.

    Per quanto riguarda le famiglie, l’aumento di povertà si registra principalmente in quelle composte da 4 persone, soprattutto coppie con due figli e tra le famiglie di soli stranieri. L’incidenza della povertà assoluta aumenta al Nord sia in termini di famiglie (da 4,2 del 2014 a 5,0%) sia di persone (da 5,7 a 6,7%) soprattutto per l’ampliarsi del fenomeno tra le famiglie di soli stranieri (da 24,0 a 32,1%). Segnali di peggioramento si registrano anche tra le famiglie che risiedono nei comuni centro di area metropolitana (l’incidenza aumenta da 5,3 del 2014 a 7,2%) e tra quelle con persona di riferimento tra i 45 e i 54 anni di età (da 6,0 a 7,5%). L’incidenza di povertà assoluta diminuisce all’aumentare dell’età della persona di riferimento e del titolo di studio (se è almeno diplomata l’incidenza è poco più di un terzo di quella rilevata per chi ha al massimo la licenza elementare). Si amplia l’incidenza della povertà assoluta tra le famiglie con persona di riferimento occupata (da 5,2 del 2014 a 6,1%), in particolare se operaio (da 9,7 a 11,7%). Rimane contenuta tra le famiglie con persona di riferimento dirigente, quadro e impiegato (1,9%) e ritirata dal lavoro (3,8%).

    312

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EconomiaIstatPovertà Ultimo aggiornamento: Giovedì 14/07/2016 11:53
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI