Canone Rai, le coppie di fatto hanno gli stessi diritti dei coniugi

Canone Rai, le coppie di fatto hanno gli stessi diritti dei coniugi

L'Agenzia delle Entrate precisa il concetto di 'famiglia anagrafica'

da in Canone Rai, Economia, News Economia, Tasse
Ultimo aggiornamento:
    Canone Rai, le coppie di fatto hanno gli stessi diritti dei coniugi

    Le coppie di fatto hanno gli stessi diritti dei coniugi così il sito dell‘Agenzia delle Entrate, nella sezione dedicata al Canone Rai, precisa che le persone conviventi nella stessa casa pagheranno l’imposta televisiva una sola volta.
    Arriva dunque un nuovo chiarimento circa la tassa inserita per la prima volta nella bolletta elettrica.

    In base a un decreto della Presidenza della Repubblica, “agli effetti anagrafici la famiglia è un insieme di persone legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela” oppure anche “da vincoli affettivi”.

    Sarà compito del Comune accertare che le persone siano effettivamente legate e convivano nella stessa casa, i controlli saranno effettuati dopo che la coppia avrà compilato un modulo in cui dichiara di essere “famiglia anagrafica” senza aver contratto matrimonio. L’Agenzia dell’Entrate precisa che la “dichiarazione sull’esistenza dei vincoli affettivi non può essere soggetta a continui ripensamenti”, quindi i vincoli affettivi “cessano soltanto con il cessare della coabitazione”.

    215

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Canone RaiEconomiaNews EconomiaTasse
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI