Buone notizie per i consumatori: risparmi in bolletta dal 1 luglio

Buone notizie per i consumatori: risparmi in bolletta dal 1 luglio
da in Bollette, Consumi, Economia
Ultimo aggiornamento:
    Buone notizie per i consumatori: risparmi in bolletta dal 1 luglio

    Dal primo luglio una ventata di aria fresca per tutti noi: pagheremo meno le bollette di luce e gas. La notizia è stata confermata dall’Authority dell’Energia, che ha dichiarato una riduzione del costo della luce dello 0,5%, mentre il gas costerà l’1% in meno e risparmieremo complessivamente 65 euro di media. L’energia elettrica è stata ribassata per via della riduzione dei costi complessivi per l’approvvigionamento della “materia energia“.

    Fra questi costi, ha influito in modo particolare il calo di quelli legati alle attività necessarie per mantenere in equilibrio il sistema elettrico fra offerta e domanda, ovvero al dispacciamento dell’energia. Questa riduzione è stata controbilanciata dall’adeguamento al rialzo degli oneri di sistema legati alle incentivazioni delle fonti rinnovabili.

    Per quanto concerne il gas, il calo dei costi è dovuto al ribasso delle quotazioni nei mercati all’ingrosso in Italia ed Europa, che dopo la riforma dell’Authority dell’Energia sono legate alle condizioni della tutela gas, permettendo di trasmettere subito ai consumatori finali l’andamento dei prezzi all’ingrosso.

    Facendo un “quadro tipo”, la spesa in elettricità per una famiglia si aggirerà intorno ai 506 euro, con periodo di riferimento dal primo ottobre 2014 al 30 settembre 2015, con un calo del -1.6% rispetto ai dodici mesi equivalenti dell’anno prima. Si risparmiano quindi 8 euro per la luce, mentre per il gas ben 57: per lo stesso periodo indicato, la spesa in gas sarà di 1.135 euro, con una riduzione del -4.8%.

    foto flickr.com

    361

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BolletteConsumiEconomia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI