Rinnovare la Postepay telefonicamente: ecco come fare

da , il

    Rinnovare la Postepay telefonicamente: ecco come fare

    La Postepay è una carta prepagata grazie alla quale è possibile effettuare acquisti o prelevare denaro in tutto il mondo perché è collegata al circuito Visa Electron. Come tutte le carte, anche la Postepay dopo un determinato lasso di tempo scade e deve essere rinnovata per continuare ad essere utilizzata. Basta chiamare da numero fisso il numero verde gratuito 800.00.33.22: alla prima chiamata, seguendo le istruzioni vocali, si richiede una nuova carta che verrà spedita a casa. Appena ricevuta, bisogna richiamare lo stesso numero e procedere all’attivazione, ricordandosi di avere a portata di mano sia la vecchia che la nuova carta. In alternativa si deve chiamare il numero a pagamento 0812255555, valido anche se ci si trova all’estero, mettendo il prefisso 0039. Questo numero è valido anche se si fa richiesta da cellulare.

    Una volta arrivata la carta, la procedura da seguire è semplice. Chiamando il numero risponderà una voce guida che ti chiederà di digitare il numero della carta e la data della scadenza. Al termine della telefonata dovrai parlare con un operatore per la conferma dei propri dati.

    La carta verrà poi spedita presso il proprio domicilio, insieme al relativo codice pin. Per attivarla occorrerà seguire le istruzioni che verranno indicate nella lettera e chiamare nuovamente il numero 800.00.33.22.. Si può chiedere il rinnovo a partire da 2 mesi prima e fino a 18 mesi dopo la data di scadenza: con la nova attivazione, il credito residuo della vecchia carta viene trasferito gratuitamente sulla nuova.