Aprire una ricevitoria Sisal: ecco come fare

da , il

    Aprire una ricevitoria Sisal: ecco come fare

    Se si vuole aprire una ricevitoria Sisal, del gioco più amato dagli italiani, oppure se si vuole ampliare il servizio che offre il proprio esercizio commerciale, si può fare tranquillamente domanda per aprire una ricevitoria Superenalotto. Richiedere la concessione di una ricevitoria è abbastanza complicato: bisogna quindi seguire specifiche procedure. Per prima cosa bisogna presentare una domanda alla società Sisal.

    Questa può essere anche presentata online all’indirizzo web www.ricevitoresisal.it e cliccando il link al centro con la dicitura ‘diventa partner’. Bisogna poi riempire tutti i campi con le informazioni richieste dal sito e alla fine inviare la richiesta. Dopo aver fatto questo bisogna rimanere in attesa della risposta.


    I requisiti

    I requisiti da soddisfare sono:

    - Avere la fedina penale pulita

    - Pregressa esperienza di gestione di un’attività commerciale

    - Idoneità dei locali alle norme sulla pubblica sicurezza

    - Distanza da altre ricevitorie non inferiore a 200 metri

    La registrazione

    Devi poi registrare, se questa non è presente, la tua società presso l’Ufficio delle Imposte Dirette di appartenenza oppure dichiarare che quella che svolgi è un’attività a gestione familiare.
 La domanda è valida per l’intero anno solare, quindi se non si hanno risposte entro il 31 dicembre bisognerà ripetere la procedura.

    Il corso di formazione e l’idoneità

    Se la domanda è ritenuta valida, la Sisal programmerà un sopralluogo nel punto vendita. Ti verranno poi richiesti appositi documenti dall’Ente, che, una volta accettati, ti inviterà ad un corso di formazione per la corretta gestione dell’attività. Dopo questo corso riceverai l’attestato di autorizzazione Sisal e potrai finalmente essere un ricevitore autorizzato. La stessa Sisal ti fornirà la macchina e la pubblicità dell’attività.