Lavoro da casalinga? Lo stipendio dovrebbe essere di 7mila euro

Lavoro da casalinga? Lo stipendio dovrebbe essere di 7mila euro
da in Economia, Lavoro, Stipendi
    Lavoro da casalinga? Lo stipendio dovrebbe essere di 7mila euro

    Che lavoro fai? Se a questa domanda si risponde ‘sono casalinga‘, allora parte in automatico lo sguardo di sufficienza di chi ritiene che il lavoro vero sia ben altro che badare alla casa, ai figli e a tutto quel che gira intorno. Eppure non è affatto così, quello da casalinga è un lavoro a tempo pieno che sfora regolarmente le otto ore canoniche, prevede responsabilità ma nessun gratificazione, non ha cartellino e neanche stipendio. Ma se dovesse essere quantificato in soldoni, quanto potrebbe valere il lavoro di una casalinga? Secondo un sito americano lo stipendio dovrebbe essere sui 7mila euro al mese (83 mila euro all’anno), ovvero il salario di un manager d’azienda.

    Se avete qualche dubbio sulla qualità di questa ricerca (effettuata dal sito Salary.com), sappiate che la casalinga, per svolgere al meglio il suo compito quotidiano, ha bisogno di racchiudere in sé le competenze di differenti professioni, dalla cuoca alla contabile, dalla psicologa alla babysitter.

    Secondo gli studiosi sarebbero addirittura dieci i mestieri concentrati in una sola donna (o anche uomo visto che, soprattutto negli Stati Uniti, il numero dei casalinghi è in aumento). Per ottenere lo stipendio base di una casalinga gli esperti hanno intervistato oltre sei mila donne, raccogliendo dati sul tempo impiegato nei dieci fondamentali lavori domestici nell’arco di una settimana tipo.

    Il salario finale è stato ottenuto poi moltiplicando le ore spese nelle diverse mansioni per le tariffe medie in vigore per le diverse categorie professionali. Una casalinga in media cucina per 14 ore settimanali (a 10 euro l’ora), avrebbe fatto da autista per i figli 8 ore alla settimana (a 10 euro l’ora), avrebbe fatto da insegnante per 13 ore (a 10 euro l’ora), si sarebbe trasformata in psicologa almeno 7 ore alla settimana (a 28 euro l’ora) e in manager delle questioni di famiglia (a 40 euro l’ora).

    Lavorando per 94 ore in media alla settimana, il totale finale equivale allo stipendio di un quadro aziendale o un manager di buon livello: 6.971 euro al mese e 83 mila euro annui. E pensare che c’è ancora chi considera le casalinghe ‘non lavoratrici’… ma come faremmo senza le mamme?

    400

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EconomiaLavoroStipendi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI