Si Vince Tutto Superenalotto, concorso 206/14 del 30 luglio: ecco l’estrazione

da , il

    Si Vince Tutto Superenalotto, concorso 206/14 del 30 luglio: ecco l’estrazione

    E’ la volta del Si Vince Tutto Superenalotto, il concorso 206/14 del 30 luglio. E’ un appuntamento che ormai tutti conoscono, quello del mercoledì alla fine di ogni mese, per avere l’opportunità di vincere una bella somma di denaro. In effetti questo gioco ha tutte le carte in regola, per poter assicurare la vincita di un montepremi molto alto, perché l’intero montepremi viene distribuito tutto in volta. A differenza di quanto accade nel Superenalotto tradizionale, in questo caso ci saranno comunque dei vincitori.

    Ecco i numeri estratti questo mese:

    11 – 17 – 38 – 42 – 63 – 80

    0 vincite con 6 punti

    0 vincite con 5 punti

    19 vincite con 4 punti – 6.586,81€

    723 vincite con 3 punti – 446,04€

    12109 vincite con 2 punti – 15,97€

    E’ chiaro che in tempo di crisi economica chiunque vorrebbe assicurarsi la possibilità di portarsi a casa una cifra consistente. Ma è tutta questione di fortuna, visto che è solo la dea bendata a poter decidere chi saranno i vincitori. Noi dobbiamo mettercela tutta, perché queste possibilità che ci vengono offerte dal destino non vanno mai rifiutate. In fin dei conti bisogna considerare che vincere al Si Vince Tutto Superenalotto, anche se potrebbe sembrare impossibile, non lo è affatto.

    Stiamo puntando su un numero comunque delimitato di combinazioni giocabili, pari a 27.132. Non sono certo poche, ma questo non vuol dire che bisogna desistere dal provare ad assicurarsi la possibilità di essere ben visti dalla nostra buona sorte. Non sappiamo quando la dea bendata decide che sia la volta buona per noi, ecco perché, di volta in volta, dovremmo sempre provare a fare la nostra giocata.

    I premi, come abbiamo già avuto occasione di sottolineare, vengono distribuiti in un’unica serata, tenendo conto del punteggio realizzato. Il punteggio minimo con cui si può vincere corrisponde a 2, mentre quello massimo è 6. Se nessuno totalizza la massima combinazione vincente, allora il montepremi viene distribuito fra coloro che hanno realizzato 5 punti. Se non ci sono nemmeno queste categoria di vincita, si passa al 4 e poi, eventualmente, al 3 e al 2.

    Il meccanismo non è affatto complesso, quindi tutti possono cimentarsi in questo gioco. Tra l’altro chi almeno ha giocato una volta al Superenalotto tradizionale è anche più avvantaggiato, perché già in parte conosce la procedura. Non dimenticate che la fortuna vuole essere anche coltivata. Non si può pretendere di essere baciati dalla dea bendata, senza far nulla per riuscire a conquistare il nostro destino. Se anche voi avete provato a giocare, verificate se questa volta siete stati raggiunti dalla buona stella.