Le migliori banche online del 2014. Ecco quali sono

Le migliori banche online del 2014. Ecco quali sono
da in Banche, Consumatori, Conti correnti, Economia, Finanza, Risparmio
Ultimo aggiornamento:
    Le migliori banche online del 2014. Ecco quali sono

    Quali sono le migliori banche online del 2014? A gettare uno sguardo su questo argomento è stato l’Istituto Tedesco Qualità e Finanza, che si è basato non sul giudizio di esperti, ma sulle opinioni dei clienti. Questi ultimi hanno mostrato un indice di gradimento soprattutto nei confronti di alcuni servizi. In maniera particolare, esaminando un campione composto da clienti e da ex clienti, lo studio è arrivato alla conclusione che le migliori banche online possano essere definite CheBanca! e Fineco.

    I servizi online sono sempre più utilizzati da tutti. E non si tratta soltanto della possibilità di cercare informazioni. Esistono, infatti, dei servizi finanziari che le banche mettono a disposizione, per favorire operazioni e transazioni economiche con più facilità e immediatezza, senza dover perdere tempo a fare inutili file agli sportelli. I clienti, a quanto pare, si stanno fidando molto di questo tipo di funzionalità.

    Le banche che sono state prese in esame sono state, oltre a CheBanca! e Fineco, ING Direct, TwBank, Mediolanum e Webank. Proprio a quest’ultima è andata una menzione d’onore, perché assicura la convenienza delle condizioni.

    In particolare sono stati presi in considerazione alcuni criteri, che sono stati oggetto di valutazione da parte dei clienti. Tra i fattori principali, l’offerta dei prodotti bancari e di risparmio, l’assistenza e la relazione con i clienti, i servizi in mobilità, il conto corrente e il rapporto qualità-prezzo. Molto importante è stato soprattutto il fattore della mobilità, che in questi ultimi tempi sta prevedendo una crescita incredibile, un raddoppio, visto che nell’ultimo anno coloro che lo hanno utilizzato sono passati da 1 milione e mezzo a 3 milioni.

    Per il mobile banking, a raggiungere risultati migliori sono state CheBanca!, Fineco e Mediolanum. Quest’ultima banca è andata a pari merito con Fineco anche per quanto riguarda la qualità della comunicazione. Per l’aspetto relativo ai conti correnti migliori, i servizi più riconosciuti sono stati quelli offerti da CheBanca! e da ING Direct. Alla fine complessivamente le prime posizioni in classifica sono state prese da CheBanca! e Fineco, perché il fattore determinante è stato assicurato dal rapporto fra la qualità e il prezzo, sempre secondo il giudizio dei consumatori.

    430

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BancheConsumatoriConti correntiEconomiaFinanzaRisparmio
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI