NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Docsity, il social network per gli studenti 3.0

Docsity, il social network per gli studenti 3.0
da in Economia, Esami di Maturità, Scuola, Studenti, Università
Ultimo aggiornamento:
    Docsity, il social network per gli studenti 3.0

    Il tempo stringe, gli esami si avvicinano, la spiegazione del professore non è chiarissima e dopo troppo studio i libri di testo sembrano scritti in aramaico antico. Che fare?
    Opzione uno: chiudere i libri, distogliere la mente, rilassarsi, riprendere timidamente a studiare, fallire l’esame.
    Opzione due (consigliata): fare un giro su Docsity, un social network pensato sia per gli studenti che per i docenti. Vediamo di che si tratta.

    >>> VISITA DOCSITY

    L’idea nasce da un’esigenza e dall’intuizione di Riccardo Ocleppo, un giovanotto dalla faccia pulita che vanta una laurea in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Torino, un diploma dell’Alta Scuola Politecnica e un master in Management alla London Business School.
    “Il progetto vede la luce nel 2010″, spiega il suo suo creatore. “Mi domandavo come mai non esistesse un sito rivolto agli studenti universitari che non contenesse materiale didattico fondamentale come appunti, tesine e spiegazioni. Esistevano già diversi altri siti rivolti agli studenti, ma volevo fare qualcosa di diverso. Ho deciso di creare un sito volto allo scambio documentale anche per rompere il panorama esistente. La mia idea è stata di focalizzarmi sugli universitari, ma il sito parla anche ai liceali prossimi al diploma e ai docenti. Col tempo l’idea ha preso piede ed oggi Docsity vanta 2 milioni di visite mensili e 400mila documenti fra appunti, tesi e tesine”.
    Docsity è realizzato da Ladybird, società che cura anche Doc4sale e Doc4job.
    Doc4sale è servizio di social publishing per studenti e professionisti disponibile in 4 lingue, diventato in pochi mesi il punto di riferimento per la vendita di documenti per lo studio e il lavoro.
    Doc4job è una piattaforma di job-matching, concepita per agevolare l’incontro fra la domanda e l’offerta di lavoro per i giovani.

    La soddisfazione per Ocleppo è quella di aver fidelizzato anche un’utenza internazionale: “Un milione di visitatori ci raggiunge dall’estero, soprattutto da Spagna e Sud America.

    Sul sito ci sono contenuti in sette lingue”.
    Non solo materiale didattico: Docsity è anche un social network: “La nostra community è attualmente composta da 750mila iscritti e continua a crescere”, aggiunge Ocleppo. “Oltre agli articoli e ai documenti abbiamo anche una sezione di domande e risposte completamente generata dall’utenza e una chat in cui si può chiacchierare e fare amicizia”.

    La vita di chi studia non è fatta solo di libri, scadenze, esami e stress, ma anche di divertimento e svago. Fra i suoi articoli Docsity offre anche dritte serie e semiserie per la vita da studente: feste, film da non perdere, identikit dell’eterno studente e altri contenuti divertenti.

    Solitamente gli annunci di lavoro sono rivolti a profili under 26 con laurea, master e anni d’esperienza. Per rispondere a questi requisiti ad occhio e croce conviene laurearsi dopo la prima comunione. Docsity cerca di venire incontro ai giovani diplomati e ai laureati proponendo una sezione dedicata all’incontro fra la domanda e l’offerta di lavoro. Dalla home di Docsity si accede al social network professionale Doc4job.

    Docsity per Apple
    Docsity per Android

    644

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EconomiaEsami di MaturitàScuolaStudentiUniversità
    PIÙ POPOLARI