Cervelli in fuga, architetti e medici vanno all'estero. Importiamo infermieri

Il Cnel ed il forum nazionale dei giovani hanno pubblicato uno studio sui cervelli in fuga dal nostro paese. Si tratta principalmente di professionisti ed in particolare di architetti e medici, ma anche avvocati, giornalisti ed altre professionalità. In Italia, però, attiriamo molte professionalità di medio basso livello. Arrivano per la maggior parte dalla Romania, dalla Spagna e dalla Germania, il lavoro più popolare è quello di infermiere.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD