Visco: "Gli stipendi dei giovani sono tornati indietro di decenni"

Il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, ha affrontato il tema relativo ai giovani ed all'ingresso nel mondo del lavoro. Secondo Ignazio Visco la situazione per i giovani non è per niente rosea, "I giovani che si affacciano oggi sul mercato del lavoro sembrano esclusi dai benefici della crescita del reddito occorsa negli ultimi decenni". Visco ha, poi, sottolineato che è fondamentale stimolare l'attività d'impresa e la crescita dei salari.

Leggi tutto su unita.it

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD