Inventori uccisi dalle loro invenzioni (Foto)

1 di 10
    continua
    http://www.nanopress.it/curiosita/foto/inventori-uccisi-dalle-loro-invenzioni_743.html
    Alexander Bogdanov
    Alexander Bogdanov. Nato nel 1873, il medico fu pioniere della ricerca sulle trasfusioni di sangue. Morì proprio in seguito a una di queste. L'undicesima trasfusione di sangue effettuata su lui stesso, gli fu fatale: il giovane studente che fece da donatore era malato di malaria ed era affetto da una forma benigna di tubercolosi.

    Alexander Bogdanov

    Nato nel 1873, il medico fu pioniere della ricerca sulle trasfusioni di sangue. Morì proprio in seguito a una di queste. L'undicesima trasfusione di sangue effettuata su lui stesso, gli fu fatale: il giovane studente che fece da donatore era malato di malaria ed era affetto da una forma benigna di tubercolosi.

    Aurel Vlaicu

    Aurel Vlaicu

    Fu ingegnere, inventore, costruttore di aeroplani e pilota. Morì a soli 31 anni durante il tentativo di attraversare i Carpazi con il suo "Vlaicu II".

    Franz Reichelt

    Franz Reichelt

    Franz Reichelt, sarto austriaco nato nel 1879 fu un pioniere di successo nella costruzione di paracaduti, fino ha quando testò il suo "modello indossabile" buttandosi giù dalla Torre Eiffel, il 4 febbraio 1912. Morì d'infarto prima di sfracellarsi al suolo.

    Ismail ibn Hammad al-Jawhari

    Ismail ibn Hammad al-Jawhari

    Ismail ibn Hammad al-Jawhari(1003 - 1010) fu uno studioso musulmano kazako, al quale dobbiamo la diffusione di un importante dizionario arabo. Morì nel tentativo di volare, indossando due ali di legno e una corda, saltando dal tetto di una moschea a Nishapur.

    Jimi Heselden

    Jimi Heselden

    L'imprenditore Jimi Heselden, proprietario del Segway, morì a 62 anni poco dopo avere rilevato l'azienda delle bighe elettriche. Precipitò in un dirupo con il suo veicolo, modello fuoristrada.

    Marie Curie

    Marie Curie

    La scienziata polacca, due volte premio Nobel per la ricerca sulle radioattività, morì nel 1934 a causa di un un'anemia aplastica contratta a causa dell'esposizione alle radiazioni.

    Otto Lilienthal

    Otto Lilienthal

    Il pilota tedesco si ruppe la spina dorsale cadendo rovinosamente durante una esibizione con un aliante, nel 1896.

    Thomas Midgley

    Thomas Midgley

    Chimico americano attivo negli anni '20, rimase disabile dopo aver contratto la poliomelielite in seguito agli studi sul piombo e sui clorofluorocarburi. Morì strangolato da un meccanismo di corde che aveva ideato per aiutarsi a sollevare il suo corpo dal letto.

    William Bullock

    William Bullock

    William Bullock (1813 - 12 Aprile 1867) fu un inventore americano che apportò miglioramenti alla rotativa di stampa, grazie alla velocità ed efficienza del nuovo strumento. Pochi anni dopo la sua invenzione, Bullock rimase accidentalmente impigliato nella sua stessa invenzione, e morì.

    Valerian Abakovsky

    Valerian Abakovsky

    Valerian Abakovsky fu un inventore russo che morì quando la sua invenzione, l'Aerowagon, deragliò durante una corsa di prova.

    Foto correlate