Le 10 birre più strane del mondo: creazioni tanto incredibili quanto vere

Scoprite le 10 birre più strane del mondo: ci sono birre alla banana, con testicoli di toro e balena, idee davvero bizzarre per persone coraggiose. Scommettiamo che non le avete nemmeno mai sentite nominare?

da , il

    Le 10 birre più strane del mondo: creazioni tanto incredibili quanto vere

    Vi ritenete veri intenditori di bionde, scure e rosse? Siamo pronti a sfidarvi: abbiamo selezionato le birre più strane del mondo e per farlo abbiamo scavato così a fondo nella rete, che quello che abbiamo scoperto, alla fine ha sconvolto un po’ anche noi, abituati alle bizzarrie degli angoli oscuri della rete. Ebbene, esistono birre tanto incredibili quanto vere, che siamo sicuri, non avete mai nemmeno sentito nominare. Qualche esempio? Esistono birre al gusto di banana, altre realizzate coi testicoli delle balene e c’è persino una birra al marshmallow. La maggior parte delle stranezze arriva dagli Stati Uniti, ma non sono gli unici ad aver ideato birre capaci di mettere in imbarazzo persino gli alieni….pronti a scoprire la top ten delle birre più bizzarre del mondo? Un’unica raccomandazione: la lettura della classifica è fortemente sconsigliata ai vegani o più in generale agli animalisti…

    Birre più strane del mondo: con testicoli di balena

    Apriamo la nostra classifica delle birre più strane del mondo da una specialità islandese: la Brugghús Steðja di Borgarnes prevede tra gli ingredienti, testicoli di balena affumicati su fiamma alimentata da sterco di pecora. Chi ha avuto il coraggio di assaggiarla sostiene che dell’insolito ingrediente si senta poco o nulla. Il segreto sta nel berla senza soffermarsi troppo sul contenuto….

    Birre più strane del mondo: con il latte

    La Bilk dell’Abashiri Beer Brewpub, in Giappone, vanta come ingrediente speciale, il latte. In passato, nella regione dell’Hokkaido ci fu una grande sovrabbondanza di latte e così un birraio decise di utilizzarne un po’ per preparare una speciale birra al latte. Bilk è l’unione delle parole beer (birra) e milk (latte).

    Birre più strane del mondo: con sterco di elefante

    Dal Giappone giunge notizia anche di una birra allo sterco di elefante: si chiama Un, Kono Kuro e si trova nel birrificio giapponese Sankt Gallen. Nonostante sia ben chiaro dall’etichetta quale sia il suo ingrediente particolare, è andata sin da subito a ruba. Lo sterco è ricavato da alcuni pachidermi tailandesi: in pratica, il procedimento è identico a quello praticato per ricavare da alcune scimmie, il caffè più pregiato al mondo (il Kopi Luwak). La Un, Kono Kuro è quindi una Coffee Stout, tuttavia il birrificio che la produce l’ha definita una Chocolate Stout.

    Birre più strane del mondo: con ossa e testa di Mangalitsa

    Dagli Stati Uniti, precisamente da Traverse City (Michigan), arriva una birra realizzata con ossa e parti della testa affumicata di suini della razza Mangalica, tipica dell’Europa Balcanica e in particolare dell’Ungheria.

    Birre più strane del mondo: con lieviti selvatici ricavati dalla barba del birraio

    Riuscite a immaginare quale assurdo ingrediente possa contenere la Beard Beer (Oregon)? Si tratta di una Belgian Ale fermentata con lieviti selvatici cresciuti tra i filamenti della barba del brewmaster John Maier. Attenzione: una barba ‘anziana’, sempre la stessa dal 1978! Questo è la dimostrazione che nelle birre artigianali si può trovare davvero di tutto.

    Birre più strane del mondo: con crema al marshmallow

    Da Chicago arriva invece una birra che farà impazzire gli amanti dei dolci: farina di Graham (una varietà integrale), vaniglia, semi di cacao e crema spalmabile al gusto di marshmallow, ingredienti da far girar la testa!

    Birre più strane del mondo: con aragosta

    Dal Maine arriva la birra alle aragoste: durante il processo produttivo nuotano letteralmente nella birra. La produzione di questa birra assai strana è resa possibile dalla consolidata collaborazione tra il birrificio americano Oxbow Brewing e Giovanni Campari, birraio del Birrificio del Ducato.

    Birre più strane del mondo: con testicoli di toro

    Sembra che non solo del maiale, ma anche del toro non si butti via niente….con i testicoli, ad esempio, viene creata una birra davvero pazzesca. Affettati e arrostiti vengono aggiunti, alla base di una Foreign Stout, dando vita alla Rocky Mountain. Per noi è senz’altro una birra bizzarra, ma per il Colorado non è poi una trovata così sconvolgente, considerato che da quelle parti, i testicoli di toro fritti vengono serviti come gustoso appetizer.

    Birre più strane del mondo: con cervello di capra affumicato

    Sempre dagli Stati Uniti, direttamente da Philadelphia, arriva un’american strong ale, in edizione limitata, aromatizzata col cervello di capra affumicato. Un horror beer creata in omaggio alla celebre serie televisiva, The Walking Dead.

    Birre più strane del mondo: con burro di arachidi

    Infine, un’ultima chicca from USA: una birra al burro di arachidi, realizzata a Pawtucket (Rhode Island). Questa strana birra chiude degnamente la top ten delle birre più strane del mondo. E’ una birra così tanto corposa che pare una crema…praticamente da spalmare!