I 5 gatti più famosi del web: da Grumpy a Garfi

Da quando hanno spopolato i social network, tra i protagonisti ci sono anche loro: i mici. Gatti e gattini, grandi e piccini, teneri e buffi, bruttini e dalla faccia scontrosa. Quali sono i cinque gatti più famosi su Internet?

da , il

    I 5 gatti più famosi del web: da Grumpy a Garfi

    Quali sono i cinque gatti più famosi del web? Da quando hanno spopolato i social network, tra i protagonisti ci sono anche loro: i mici. Gatti e gattini, grandi e piccini, teneri e buffi, bruttini e dalla faccia scontrosa. Di gatti, tra Facebook e Instagram, ce ne sono di tutti i gusti. Di certo, i gatti sui social sono vere e proprie macchine da like.

    Ma andiamo a vedere quali sono i gatti più famosi su Internet. Cominciamo da Herman, che ha conquistato il web grazie alla sua espressione spaventata e agli occhioni enormi. In realtà, il gatto Herman, che vive a Copenhagen, in Danimarca, ha anche una vaga somiglianza con il Carlino. Un cane… Insomma, non è proprio bellissimo.

    Grumpy Cat non è il vero nome di una gatta americana, Tardar Sauce, ma il suo soprannome. La gatta Grumpy è diventata famosa sul web nel 2012, dopo che la sua foto è diventata virale grazie a Facebook. Perché? Per l’espressione imbronciata e brontolona. Secondo la sua padrona, pare sia dovuta a un raro fenomeno di nanismo felino. Grumpy è tra gli animali più famosi sul web.

    Garfi è un altro gatto dall’espressione arrabbiata. Anzi, arrabbiatissima. Questo micione, dall’aria proprio cattiva, a dispetto dell’aspetto pare sia un tenerone. O almeno così giura la sua padrona, una donna che vive in Turchia.

    Venus è la gatta dalla doppia faccia. No, non nel senso che è una micia ipocrita: ha proprio la faccia di due colori diversi. Metà nera con un occhio verde, l’altra tigrata con un occhio blu. Pare che la gatta, americana, diventata famosa con un video su Youtube, soffra di una rara disfunzione genetica.

    Snoopy, infine, è un gatto dall’aria molto tenera. Il micio, un Exotic Shorthair che vive a Chengdu, in Cina, ha il musetto schiacciato, sembra pienotto e tondo grazie proprio al pelo corto e ai grandi occhi scuri. Ha spopolato sul web anche lui, ovviamente, grazie ai social.