Da Bologna la sfida social per restituire la foto persa per strada al proprietario

La foto d'epoca ritrae una giovane ragazza bionda, che sorride delicatamente. Qualcuno l'ha persa per le strada a Bologna e chi l'ha trovata ha lanciato l'appello per trovarne il proprietario, nella speranza di potergliela restituire

da , il

    Da Bologna la sfida social per restituire la foto persa per strada al proprietario

    Lo potremmo chiamare il mistero dell’estate 2017 a Bologna: chi è la ragazza bionda immortalata in una foto d’epoca, stampata in bianco e nero, persa per strada e trovata da una passante? Ma soprattutto, a chi appartiene la foto? Dopo la condivisione dell’appello su Facebook è partita una sorta di gara di solidarietà alla ricerca del legittimo proprietario della foto, nella speranza di potergliela riconsegnare.

    “Oggi all’altezza del passaggio a livello di via Paolo Fabbri, nei pressi dell’ospedale Sant’Orsola, stavo per calpestare questa vecchia foto. Sul retro c’è una dedica e, se esistesse un proprietario, mi piacerebbe restituirla. So già che sarà dura ma sono una sognatrice”, scrive Mara da Baricella, lanciando l’appello su Facebook per riuscire a trovare chi ha perso quella foto, che certamente avrà un valore affettivo molto grande.

    La foto ritrae una giovane ragazza bionda, che sorride in posa guardando l’obbiettivo. Il post ha già ricevuto migliaia di condivisioni, nella speranza che si riesca a trovare la persona che ha perso quell’immagine antica. Qualcuno scrive: “Sto già immaginando una signora o signore anziano tristissimo per aver perso una foto così importante!”

    Sui social l’appello ha ricevuto l’attenzione di moltissimi utenti, anche grazie a condivisioni su pagine e gruppi Facebook frequentati da chi ama Bologna.

    Ma, la foto potrebbe appartenere anche a un turista o un familiare di qualche degente dell’ospedale nei pressi del quale l’immagine è stata ritrovata. Per questo l’appello ha travalicato i confini regionali e in tutta Italia si cerca di fare luce sulla storia della ragazza bionda della foto d’epoca persa in via Paolo Fabbri a Bologna, via già nota per ospitare, al civico numero 43, l’abitazione del popolare cantautore Francesco Guccini.