Ciabatte con la faccia di Gandhi ritirate da Amazon

Ministro degli Esteri: 'Ha offeso i sentimenti del popolo indiano'

da , il

    Ciabatte con la faccia di Gandhi ritirate da Amazon

    Il colosso delle vendite online Amazon.com, ha annunciato il ritiro delle ciabatte con la stampa del viso di Mahatma Gandhi. La singolare offerta ha scatenato intense reazioni da parte del ministro degli Esteri indiano, Sushma Swaraj, che ha tuonato: ‘Ha offeso i sentimenti del popolo indiano’.

    Le ciabatte che tanto hanno fatto infuriare il ministro degli Esteri indiano erano disponibili in diverse colorazioni ed erano in vendita a 1’190 rupie. La descrizione del prodotto era piuttosto ironica: ‘Le nostre flip-flop sono dipinte in maniera professionale, sono sempre bellissime e perfette per far sorridere qualcuno’.

    Swaraj, alla vista delle ciabatte, ha deciso di non attendere le consuete procedure, ma di agire subito in prima persona: così ha contattato tramite Twitter i vertici di Amazon-Canada, chiedendo che il prodotto venisse immediatamente cancellato dal negozio virtuale. Non ha lasciato spazio ad alcuna negoziazione. In caso contrario, nessun responsabile della compagnia avrebbe più ottenuto un visto indiano.

    Il colosso dell’E-Commerce, dinanzi a tali condizioni, non ha potuto che assecondarle, ritirando l’offerta dalla vendita. Brutto periodo per Amazon, che negli ultimi giorni si è trovato a dovere delle scuse per uno zerbino raffigurante la bandiera nazionale indiana