La donna più vecchia del mondo è italiana: Emma Morano ha 117 anni

La donna più vecchia del mondo è italiana: Emma Morano ha 117 anni

Un'italiana da Guinness dei Primati

da in Curiosità, Guinness Dei Primati, News Curiosità, Storie pazzesche
Ultimo aggiornamento:
    La donna più vecchia del mondo è italiana: Emma Morano ha 117 anni

    La donna più vecchia del mondo è l’italiana Emma Morano, ha 117 anni e già aveva guadagnato il primato di persona più anziana d’Italia e d’Europa. Dopo la morte della giapponese Misao Okawa e dell’afroamericana 117enne di New York, Susannah Mushatt Jones, la signora Emma ha di diritto guadagnato il trono e lo scettro di longevità entrando nel Guinness dei Primati, dato che è nata l’ultimo anno del 1800. Anche la sua città, Verbania, la festeggia: nel giorno del suo compleanno le è stato dedicato, al teatro “Il Maggiore”, lo spettacolo “1899, correva l’anno”, un viaggio storico-musicale attraverso tre secoli per fare luce sul mondo degli anziani, “poiché tutto ciò che viene da loro come l’esperienza , la moralità, la saggezza e le tradizioni sono da considerarsi non argomenti di un passato arcaico e dimenticato bensì fanno parte di una realtà attuale che va assolutamente esaltata”.

    Piemontese di Civiasco (Vercelli), da 117 anni su questa terra (è nata a il 29 novembre 1899), già decana d’Italia e d’Europa, Emma Martina Luigia Morano vive a Pallanza (Verbania), ed è ufficialmente la persona più anziana del mondo. Lo scorso 14 agosto 2015 era stata consacrata come persona più longeva d’Italia di tutti i tempi, superando il precedente primato dell’italoamericana Dina Manfredini (1897-2012), e ci aveva raccontato qui la sua storia e il suo segreto di lunga vita.

    Piccola biografia di Nonna Emma

    Prima di otto figli, si sposa ‘sotto ricatto’ nel 1926, dieci anni dopo mette al mondo il suo unico figlio che muore a soli sei mesi di vita. Dopo un’insanabile crisi con il marito Giovanni Martinuzzi si separa da lui, dimostrando di essere una precorritrice dei tempi. Lavora come operaia in diverse aziende manifatturiere piemontesi.

    In anni recenti ha ricevuto una serie di onorificenze da parte di politici e personaggi importanti della società civile. È citata su Wikipedia e grazie ai nipoti ha anche una sua pagina Facebook personale, dove però è stata ringiovanita, dato che il primo anno che appare per segnalare la propria età è il 1905.

    L’ultima testimone del 1800

    A pensarci bene la nonnina Emma non solo detiene il primato di longevità, ma ha visto le albe di ben tre secoli, è diventata l’ultima testimone dell’800, come l’ha definita il presidente Mattarella, ha visto regnare ben tre re d’Italia fino alla Proclamazione della Repubblica il 2 giugno 1946, ha visto la consacrazione di 11 papi e l’elezione di 12 presidenti della Repubblica nonché il lavoro svolto da ben 69 esecutivi, ovvero dal primo Governo Badoglio (dal 27 luglio 1943) al Governo Renzi (dal 22 febbraio 2014).

    Lo spettacolo della sua vita

    Emma Morano, ormai divenuta una celebrità a livello mondiale per la sua longevità, è l’immagine simbolo del Premio Letterario Verbania for Women, come si legge nella pagina evento su Facebook dedicata al ‘suo’ spettacolo. “Rappresenta infatti il coraggio femminile che si ribella alle violenze domestiche: è un esempio per tutte le donne che stanno vivendo esperienze analoghe, lo spettacolo, già messo in scena per la chiusura del premio letterario Verbania for Women 2015, il 12 marzo scorso, ripropone l’avventurosa e coraggiosa vita di Emma , personaggio femminile di grande forza morale in grado di affrontare due guerre, la resistenza e le lotte per l’uguaglianza delle donne”.

    627

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuriositàGuinness Dei PrimatiNews CuriositàStorie pazzesche
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI