Red Ronnie difende i pidocchi: ‘Non vanno uccisi’

Red Ronnie difende i pidocchi: ‘Non vanno uccisi’

L'ex conduttore parla alla Zanzara: 'Anche loro hanno un cuore'

da in Curiosità, News Curiosità, Storie pazzesche
Ultimo aggiornamento:
    Red Ronnie difende i pidocchi: ‘Non vanno uccisi’

    Red Ronnie torna a essere protagonista sui media nostrani e lo fa con alcune dichiarazioni rilasciate alla Zanzara, la trasmissione di Radio24 condotta da Giuseppe Cruciani, a favore dei pidocchi. Da tempo animalista e vegano convinto, l’ex conduttore torna a parlare sull’argomento secondo lo stile che ha caratterizzato le sue ultime uscite. “I pidocchi non vanno uccisi“, dice al giornalista di Radio 24, onnivoro convinto e da tempo impegnato in una lunga querelle con gli animalisti. “Ogni animale ha degli occhi, una bocca, un cuore e del sangue che circola e dei sentimenti. Hanno paure, di conseguenza devi rispettare gli animali come rispetti gli esseri umani“, prosegue il suo ragionamento. Dal suo punto di vista non c’è alcuna differenza tra i diversi animali presenti in natura e così arriva a sostenere che anche i parassiti meritano di vivere. Quando Cruciani gli fa notare che l’unica soluzione per togliere i pidocchi dalle teste dei bambini è ucciderli, lui insiste. “Io non sono un tuttologo, non conosco un metodo alternativo. Ma so che non bisogna uccidere vite!“, è la sua replica.

    258

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuriositàNews CuriositàStorie pazzesche

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI