Ritratti fatti con plastilina, l’arte di Tomba Lobos

Ritratti fatti con plastilina, l’arte di Tomba Lobos

Fantastici e grotteschi, stanno impazzando su Internet

da in Curiosità, Foto divertenti, Foto incredibili, Gente strana
Ultimo aggiornamento:

    Un artista portoghese conosciuto come Tomba Lobos sta facendo letteralmente impazzire gli internauti con le sue opere, ossia dei ritratti fatti con la plastilina. Tutti (o quasi) desiderano avere un ritratto realizzato con questa tecnica che consiste in un mash-up davvero estremo, ovvero il mescolamento, sul volto umano, di plastilina modellata nella maniera più bizzarra possibile.

    José Cardoso, che vive e lavora a Porto, in Portogallo, crea le sue opere con lo pseudonimo ‘Ze‘. Con la sua fantasia è in grado di unire l’arte della fotografia all’uso della plastilina, riuscendo a creare opere strane e certamente ”mai viste prima”.

    Appare senz’altro strano vedere quanto successo abbia la spersonalizzazione che emerge nei suoi ritratti, dato che i protagonisti ”perdono proprio la faccia”, in un’epoca, la nostra, in cui la gente ama i selfie e mette la propria faccia ovunque.

    Ci sono tante teorie sulla perdita di identità al giorno d’oggi”, dice Cardoso, ”e su come i social network possono aiutare a falsificare la tua vera identità. Perché la gente usa photoshop al fine di nascondere le imperfezioni, ma non utilizza mai strumenti adatti a migliorare le proprie carenze?”, si è chiesto il giovane.

    Anche se Cardoso usa delle tecniche piuttosto moderne per manipolare le immagini, il suo progetto è in realtà un omaggio alla vecchia scuola degli effetti speciali anni ’80, quello che si vedono nei film di David Cronenberg. ”Sono un grande fan di David Lynch così come di quei folli film di Cronenberg”, ha infatti sostenuto Cardoso.

    Ma c’è anche qualcuno che è rimasto scioccato e disturbato da queste immagini. ”Un sacco di persone sono rimaste offese dalle mie immagini, mentre altri pensano che la mia arte sia troppo aggressiva”, ha raccontato l’artista, che ci ha tenuto a precisare di non essere pazzo: ”L’ho fatto per divertimento, come un omaggio alla vecchia scuola degli effetti speciali, un modo semplice e pulito per creare personaggi bizzarri … Sinceramente mi aspettavo che la gente guardasse a questi ritratti in modo più rilassato e non in modo negativo”, ha chiarito Cardoso, che ha comunque ringraziato le centinaia di persone che hanno deciso con entusiasmo di posare per lui.

    397

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuriositàFoto divertentiFoto incredibiliGente strana Ultimo aggiornamento: Giovedì 19/05/2016 17:04
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI