La mamma più vecchia del mondo ha 72 anni ed è indiana

La mamma più vecchia del mondo ha 72 anni ed è indiana

La straordinaria nascita è avvenuta in India

da in Curiosità, Gravidanza, Guinness Dei Primati, News Curiosità, Storie pazzesche
Ultimo aggiornamento:
    La mamma più vecchia del mondo ha 72 anni ed è indiana

    Una donna incinta è diventata madre a 72 anni stabilendo così il record della madre più vecchia del mondo. La donna, sposata con il 79enne Mohinder Singh Gill, ha partorito il suo primo figlio dopo 46 anni di matrimonio, grazie all’inseminazione in vitro di ovuli donati. Dopo un trattamento durato un paio di mesi, la donna del Punjab si è detta soddisfatta: “Dio ha risposto alle nostre preghiere. La mia vita ora è completa“, ha dichiarato.

    Daljinder Kaur, la neo-mamma di Armaan (il piccolo a cui è stato dato il nome ‘Desiderio’), è così diventata la mamma più vecchia del mondo, entrando nel Guinness dei Primati, scavalcando la spagnola Maria del Carmen Bousada Lara che il 29 dicembre 2006 mise al mondo due gemelli all’età di 66 anni. C’è da dire che in india non è poi così strano che le donne partoriscano in età anche molto avanzata, perché la pratica della fecondazione artificiale è abbastanza diffusa. Il dottor Anurag Bishnoi ha dichiarato che la coppia è riuscita ad avere un figlio dopo due primi tentativi falliti, e ha ricordato che ”è la seconda volta che una donna di oltre 70 anni riesce ad avere un figlio” nel suo centro medico dove su cura l’infertilità, il National Fertility and Test Tube Baby Centre in Hisar, Haryana.

    LEGGI ANCHE NONNA DIVENTA MAMMA A 50 ANNI, A BATTIPAGLIA

    275

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuriositàGravidanzaGuinness Dei PrimatiNews CuriositàStorie pazzesche

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI