Le figlie di Obama incontrano Ryan Reynolds e la foto con i ‘pollici in su’ diventa virale

Le figlie di Obama incontrano Ryan Reynolds e la foto con i ‘pollici in su’ diventa virale

Malia Obama con i pollici in alto incoraggia la sorella

    Le figlie di Obama incontrano Ryan Reynolds e la foto con i ‘pollici in su’ diventa virale

    La foto dell’incontro tra Sasha Obama e l’attore Ryan Reynolds durante una cena di gala in onore di Justin Trudeau, il nuovo Primo ministro canadese, ha fatto il giro del mondo diventando virale anche grazie all’espressione dell’altra figlia del Presidente degli Stati Uniti, Malia Obama, che sorride alla sorella con complicità mostrando i pollici in su in segno di approvazione.

    Il divo canadese Ryan Reynolds, che di recente ha vestito i panni di Deadpool, era stato invitato insieme alla compagna Blake Lively dalla presidenza statunitense alla cena di gala organizzata in onore del presidente canadese Justin Trudeau, e durante questa occasione una delle figlie del presidente Usa, Sasha Obama è riuscita a parlare con il suo idolo, scatenando la reazione di sua sorella Malia che, come vediamo dalla foto diventata virale sui social, le si rivolge ponendo all’insù i pollici in segno di incoraggiamento e approvazione.

    196

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuriositàFoto divertentiFoto scattate al momento giusto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI