La Nasa cerca volontari per stare a letto a fumare cannabis, per 18mila dollari

La Nasa cerca volontari per stare a letto a fumare cannabis, per 18mila dollari

Un compenso record per un lavoro che molti farebbero gratis!

da in Curiosità, Storie pazzesche
Ultimo aggiornamento:
    La Nasa cerca volontari per stare a letto a fumare cannabis, per 18mila dollari

    La Nasa sta cercando nuovi volontari disposti a sottoporsi a un esperimento alquanto bizzarro. L’agenzia spaziale americana ricerca cavie che dovranno trascorrere 70 giorni consecutivi a letto, fumando diversi tipi di cannabis. Ovviamente si tratta di un lavoro pagato e pure profumatamente! E pensare che molta gente passerebbe intere giornate in questo modo, senza nemmeno essere pagata!

    In realtà l’esperimento che intende realizzare la Nasa è tutt’altro che comico: lo studio, nominato ‘Bed Rest Studies’, ha l’importante obiettivo di stabilire quali metodologie applicare per preservare la salute degli astronauti, mentre sono in viaggio nello spazio.

    La lunga permanenza in posizione orizzontale, a letto, riproduce le conseguenze a cui vanno incontro gli astronauti, dopo un prolungato periodo trascorso in assenza di gravità. Anche se in realtà, le condizioni di movimento delle stazioni orbitanti sono ancora più ridotte.

    Neanche a dirlo, si tratta di un lavoro pagato profumatamente: per 70 giorni di letto e cannabis, il compenso è di 18mila dollari, ovvero circa 16500 euro. E voi, che cosa ne pensate? Se siete in cerca del lavoro dei vostri sogni, questa potrebbe essere la vostra occasione!

    234

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuriositàStorie pazzesche

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI