Silvio Berlusconi vegetariano, dopo il suo medico anche lui smentisce la notizia

Silvio Berlusconi vegetariano, dopo il suo medico anche lui smentisce la notizia

Sono false le indiscrezioni circa il cambio di abitudini alimentari

da in Animalisti, Curiosità, Silvio Berlusconi
Ultimo aggiornamento:
    Silvio Berlusconi vegetariano, dopo il suo medico anche lui smentisce la notizia

    I principali quotidiani italiani riportano la notizia secondo cui Silvio Berlusconi è diventato vegetariano a quasi 80 anni, ”convertito” dopo aver riflettuto a lungo sulle indicibili sofferenza destinate agli animali che poi vanno a finire nelle pietanze della tradizione italiana (e non). L’ex cavaliere avrebbe dunque sostenuto di avere cambiato i propri gusti a tavola: ”Da quando ho letto delle sofferenze degli animali che viaggiano verso il macello, e quindi verso la morte, m’è passata la voglia di mangiare carne. Posso farne a meno, della carne. E lo farò”. E ancora. ”Stiamo parlando di creature meravigliose. Come si fa a ucciderle? Come si fa a mangiarle?”. Ma le cose stanno davvero così?

    Dall’articolo di Labate sul Corriere dello scorso 23 febbraio, sembrano non esserci dubbi sul futuro di Berlusconi a tavola, ma il rispetto per gli animali potrebbe in realtà fermarsi a un passo dal radicale cambio nelle abitudini alimentari del leader di Forza Italia. Il medico personale dell’ex premier, infatti, interpellato da Adnkronos ha di fatto smentito le indiscrezioni circolate sulla stampa online.

    Non mi risulta che Berlusconi sia diventato vegetariano”, ha dichiarato Alberto Zangrillo, affermando che Berlusconi segue alla lettera le sue indicazioni mediche e non v’è niente che possa far pensare a un cambio del regime alimentare. Secondo il responsabile dell’Unità operativa di anestesia e rianimazione cardio-toracico-vascolare dell’Istituto San Raffaele di Milano, quindi, non c’è dunque alcuna conferma circa la decisione di eliminare la carne dalla dieta di Berlusconi.

    Eppure pare che qualcosa si sia mosso proprio durante la presentazione della candidatura di Stefano Parisi a Palazzo Marino, quando ha parlato della ‘difesa degli animali e dell’ambiente’ come uno dei punti cardine del suo partito, Forza Italia. D’altronde pare che ai coordinatori regionali del partito abbia pure detto che gli è passata la voglia di mangiare carne, e avrebbe anche avvisato i cuochi di Arcore di ”evitare di fare il ragù con la carne”.

    A smentire completamente la notizia falsa di una conversione al vegetarianesimo ci ha poi pensato lo stesso Berlusconi: ”Cado dalle nuvole trovando sui social network e su qualche giornale commenti su mie presunte abitudini alimentari. Oso far presente che io non ho fatto mai alcuna dichiarazione al riguardo, né in pubblico né in privato”.

    444

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnimalistiCuriositàSilvio Berlusconi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI