Aria pura in barattolo: c’è chi la vende e chi è disposto a comprarla a caro prezzo

Aria pura in barattolo: c’è chi la vende e chi è disposto a comprarla a caro prezzo

Tra chi vive in posti inquinati sta diventando un 'must'

da in Curiosità, Gente strana
    Aria pura in barattolo: c’è chi la vende e chi è disposto a comprarla a caro prezzo

    Non stupitevi, vendere aria pura in barattolo e poi spedirla in tutto il mondo è il nuovo business di un giovane imprenditore inglese, tale Leo De Watts, che si rallegra di aver già consegnato diversi carichi di preziosa aria fresca a chi purtroppo vive in parti del mondo molto inquinate. Attenzione però, quest’idea non è poi così ”nuova”…

    Già tempo fa un brillante partenopeo, Claudio Ciaravolo, ha inscatolato adeguatamente l’aria di Napoli, con tutto il suo carico di nostalgia e goliardia. Ad ogni modo, la trovata dell’english man ha avuto una certa eco anche in Asia, specialmente tra gli abitanti di Pechino e Shanghai. Anche perché lui, originario del Gillingham, ora vive proprio a Hong Kong.

    L’aria pura e fresca della campagna inglese venduta in barattolo in tutto il mondo viene ”recuperata” nel Dorset, nel Somerset, nel Galles, nel Wiltshire e nello Yorkshire.

    Poi i barattoli vengono venduti a un prezzo di circa 100 euro l’uno (80 sterline, per la precisione), almeno secondo quanto appurato dalla CNN. Chi compra le lattine piene di ”niente”, o meglio di aria pura? I barattoli di aria fresca sono particolarmente ricercati, specialmente dove l’inquinamento e lo smog riempiono l’atmosfera e la rendono irrespirabile.

    Il commercio è commercio e c’è già chi ha deciso di fare concorrenza all’imprenditore inglese, si tratta della canadese Vitality Air, che ha messo in vendita a un prezzo irrisorio (circa 17 euro) dei barattoli di aria fresca delle Montagne Rocciose.

    Foto da Facebook

    309

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuriositàGente strana
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI