7 cose socialmente accettabili oggi che non lo erano 50 anni fa

Un viaggio nel cambiameto dei costumi

da , il

    Il mondo cambia di anno in anno e molte delle cose socialmente accettabili oggi non lo erano 50 anni fa, anzi, diciamo pure che alcune convenzioni sociali oggi tollerate o incoraggiate, meno di un secolo fa erano addirittura considerate scandalose o scioccanti. Nelle pagine seguenti andiamo alla scoperta dei cambiamenti più evidenti avvenuti nella società negli ultimi anni.

    I diritti dei gay

    Oggi i gay possono reclamare diritti e vivere la loro omosessualità (più o meno) liberamente, ma qualche anno fa non era così. In Gran Bretagna, ad esempio, essere gay era ancora illegale fino al 1967 e la gente poteva essere messa in prigione per questo.

    La convivenza di coppie non sposate

    La convivenza prima del matrimonio, o addirittura senza di esso, oggi è una pratica considerata normale, come una specie di rito di passaggio per le coppie che decidono di trascorrere la loro vita insieme. Un tempo però, questo stato di fatto costituiva scandalo, soprattutto per i più religiosi.

    I giochi dei bambini

    I bambini oggi hanno meno probabilità di poter giocare fuori casa da soli perché risulta socialmente inaccettabile lasciarli incustoditi in giro per il quartiere. Si ha una percezione diversa del pericolo e la consapevolezza della diffusione della pedofilia ha portato a un cambiamento nei costumi delle famiglie.

    Fumare nei locali pubblici

    Fumare nei luoghi pubblici come nei ristoranti è tabù, mentre anni fa non c’erao tutte le leggi che oggi regolamentano questo settore. I fumatori avevano libero accesso alla loro dose di nicotina anche sui treni e persino sugli aerei.

    Avere tatuaggi e altre modificazioni corporee

    Cinquanta anni fa solo i marinai potevano sfoggiare liberamente i tatuaggi. Oggi le cose sono molto diverse, ci si tatua per moda e i piercing abbondano su giovani e meno giovani. Per non parlare della grande fetta di persone che si sottopongono a modificazioni corporee più estreme.

    Parlare di autoerotismo

    Le persone al giorno d’oggi ammettono di praticare autoerotismo, anche se il sesso rimane un argomento spinoso nel suo complesso. Ad ogni modo 50 anni fa questo era un argomento completamente tabù.

    Vestirsi in maniera strana

    Sembrare trasandati o vestirsi in maniera strana ed eccentrica oggi fa parte delle tendenze della moda, ma mezzo secolo fa la gente indossava un tipo abbigliamento più standard. Le cose troppo bizzarre erano semplicemente considerate ridicole.