E’ diventato il nonno più giovane d’Italia a 32 anni

E’ diventato il nonno più giovane d’Italia a 32 anni
da in Curiosità
Ultimo aggiornamento:
    E’ diventato il nonno più giovane d’Italia a 32 anni

    Lo scorso novembre 2014 avevamo segnalato il cambio al vertice della classifica del nonno più giovane d’Italia: l’allora 32enne Salvatore Pizzo è riuscito a sorpassare l’ex capolista, un sanremese diventato nonno a 33 anni, che a sua volta aveva scalzato un altro baby-nonno, che nel Bresciano ha visto nascere una nipotina a 34 anni. Il nuovo giovane recordman viene da Belmonte Mezzagno, un paese in provincia di Palermo.

    Il nonno più giovane d’Italia detiene ancora il record, anche se è passato un anno dalla nascita della nipotina. Lui si chiama Salvatore Pizzo, come riportava il Giornale di Sicilia nel 2014, a 32 anni ha stretto tra le braccia sua nipote Sharon, figlia della sua bambina Giorgia, diventata mamma a soli 15 anni.

    Certo, non è stato facile, il papà della ragazzina, scoperto che la figlia era incinta, non l’aveva presa proprio bene: ‘All’inizio non l’ho persa benissimo, anzi, diciamo proprio che ero arrabbiato.

    Poi, col passare dei mesi, ho metabolizzato la notizia e adesso penso solo che stiamo parlando della cosa più bella che possa accadere‘. E dire che lui l’ha avuta a 17 anni!

    Pizzo, operaio in una ditta che lavora per Trenitalia, ospita al momento anche Bartolomeo, il ventenne lavoratore agricolo padre della bambina. Insieme alla baby-mamma, hanno progettato di sposarsi non appena lei avrà compiuto 18 anni.

    251

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI