”Sei brutta senza trucco”, marito chiede risarcimento alla neosposa

La neo sposa aveva accuratamente evitato di farsi vedere senza trucco in viso fino alla prima notte di nozze, ma il marito non ha gradito e ha deciso di chiedere i danni alla donna.

da , il

    Sposarsi al buio comporta dei rischi, ma a volte anche quando si crede di conoscere perfettamente il proprio partner possono accadere situazioni curiose e sorprendenti. E’ il caso di un neo sposo algerino che la prima notte di nozze ha visto davvero bene per la prima volta la moglie appena sposata, e ne è rimasto terrorizzato. Tolto il make up, la donna appariva molto diversamente da come l’uomo (la cui identità è stata tenuta anonima) l’aveva conosciuta. La neo sposa aveva infatti accuratamente evitato di farsi vedere senza trucco in viso fino alla prima notte di nozze, ma il marito non ha gradito la novità e ha deciso di chiedere i danni alla sposina, scambiata, tra l’altro, per un ladro entrato nella camera nuziale. L’uomo in definitiva, ha citato la neosposa per frode, chiedendo un risarcimento di circa 18.000 euro. E non è il primo caso del genere salito agli onori della cronaca. Sfogliare per credere.

    Sposi a distanza, lui la vede e chiede il divorzio

    Un caso simile era successo in Arabia Saudita, a Medina, dove un matrimonio combinato, in pratica, è finito ancora prima di iniziare. Gli sposi non si erano mai visti e al momento delle fotografie, il coniuge, spostando il velo alla sua sposa ha visto che era talmente brutta che in fretta ha chiesto il divorzio pochissimi secondi dopo aver detto sì.

    In Luna di miele scopre di aver sposato un ragazzo

    Un uomo che voleva sposarsi aveva incaricato un amico di aiutarlo a trovare moglie, e così lo aveva pagato. Quest’ultimo, qualche giorno dopo ha organizzato un incontro romantico e i neo fidanzatini hanno deciso di sposarsi. Al momento della luna di miele, avvenuta a Goa, in India, il marito ha scoperto la verità, ovvero che aveva sposato un ragazzino di 15 anni, che truccandosi aveva preso tutti in giro!

    Al primo appuntamento scopre il suo vero volto

    Al primo appuntamento, un uomo e una donna che si erano conosciuti in chat sono finiti a prendersi a botte perché dal vivo la ragazza era completamente diversa dalla foto che aveva usato per farsi conoscere a distanza. L’uomo si è sentito preso in giro e ha aggredito la ragazza.