Il bambino che vuole leggere, ma non ha libri: il web si mobilita

Il bambino che vuole leggere, ma non ha libri: il web si mobilita
da in Curiosità, Libri
Ultimo aggiornamento:
    Il bambino che vuole leggere, ma non ha libri: il web si mobilita

    Mathew ha 12 anni e abita nello Utah. Il suo più grande desiderio è quello di avere dei libri da leggere, ma è molto difficile per lui, perché la sua famiglia non possiede dei libri. Tra l’altro non ha a disposizione dei soldi, per poter accontentare il desiderio del ragazzino. Quest’ultimo ha cominciato a leggere regolarmente giornali e avvisi pubblicitari, che trova nella sua posta, tutti quegli avvisi e quei giornali pubblicitari, che ci vengono recapitati spesso, ma che tendiamo a scartare, perché non importanti. Un giorno il postino ha sorpreso Mathew, mentre leggeva degli avvisi pubblicitari e il ragazzino gli chiese se avesse del materiale da dargli.

    Il postino cominciò a capire la situazione e seppe che Mathew non aveva nemmeno i soldi per poter prendere l’autobus e andare in biblioteca.

    Per questo ha rivolto un appello su Facebook, in modo che tutti gli utenti che avessero a cuore la situazione potessero inviare libri a Mathew. L’appello è riuscito nel migliore dei modi e adesso la casa di Mathew è piena di libri che sono arrivati da ogni parte del mondo. Il bambino è contentissimo.

    Photo credit: ginnerobot

    238

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CuriositàLibri
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI