Anziano malato e affamato chiama i soccorsi: ecco cosa ha fatto l’operatrice per lui

Anziano malato e affamato chiama i soccorsi: ecco cosa ha fatto l’operatrice per lui
da in Buone notizie, Curiosità, Nord America, Stati Uniti d'America
Ultimo aggiornamento:
    Anziano malato e affamato chiama i soccorsi: ecco cosa ha fatto l’operatrice per lui

    Chiamare il 911 negli Stati Uniti equivale a un numero telefonico di emergenza generica, per cui l’operatore che prende la telefonata può indirizzare l’intervento ai vigili del fuoco, alla polizia, all’ambulanza, ecc. Dopo aver fatto il numero per chiedere aiuto, Clarence Blackmon, un 81enne malato di cancro, ha atteso i soccorsi, ed è decisamente rimasto molto stupito da quello che è accaduto.

    L’uomo aveva chiamato il 911 perché aveva fame ma non poteva muoversi per andare a comprare qualche bene di prima necessità. Recentemente era stato dimesso dall’ospedale di Fayetteville, in Arkansas, dopo alcuni mesi di ricovero. Ma una volta giunto a casa aveva trovato la dispensa vuota e nessuno a cui potersi rivolgere.

    Ho bisogno di qualcuno che possa andare in un negozio di alimentari a comprarmi del cibo perché ho fame e ho bisogno di mangiare qualcosa”, è stata la richiesta di Blackmon all’operatore. ”Qualunque cosa tu possa fare, aiutami. Io non posso fare niente. Non posso andare da nessuna parte.

    Non riesco ad alzarmi da questa maledetta sedia”. E così, l’operatrice che aveva raccolto la sua richiesta, la signora Marilyn Hinson, si è recata fino a casa sua a portargli la busta della spesa, e gli ha pure preparato dei panini al prosciutto.

    Il signor Blackmon ha descritto la signora Hinson come ”sorprendente”, mentre lei ha commentato semplicemente: ”Aveva fame. Sono stato affamata. Non posso sopportare di vedere qualcuno che ha fame”.

    278

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Buone notizieCuriositàNord AmericaStati Uniti d'America
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI