Charlotte Elizabeth Diana di Cambridge: il certificato di nascita che fa ridere il mondo

da , il

    Charlotte Elizabeth Diana di Cambridge: il certificato di nascita che fa ridere il mondo

    L’arrivo tra noi della secondogenita di William e Kate fa ancora parlare mezzo mondo, soprattutto dopo che è stato diffuso il suo certificato di nascita. Il motivo è semplice, ”Sua altezza reale principessa Charlotte Elizabeth Diana di Cambridge”, la royal girl che fa impazzire il popolo britannico, il cui nome, come forse in molti sapete già, è un omaggio al nonno paterno Carlo, primo erede in linea dinastica al trono d’Inghilterra, alla bisnonna, la regina Elisabetta II, e alla defunta nonna paterna, lady Diana Spencer, è stata registrata all’anagrafe a casa, dal papà, grazie a un funzionario del registro di Westminster che gli ha portato il foglio da compilare direttamente a palazzo. Notate qualcosa nella firma del documento? Leggete di più…

    Ebbene sì, William ha firmato l’atto di nascita della bimba scrivendo ”Willy”. E nello spazio in cui va indicata indicata l’occupazione, il Duca di Cambridge ha fatto scrivere ”Principe del Regno Unito”. E così anche per la Duchessa di Cambridge: ”Principessa del Regno Unito”.

    Non c’è da stupirsi, però, anche nel 2013, sul certificato di nascita del primogenito principino George, il papà aveva usato la stessa firma.